Teatro

Teatro in Torre. Nel solitario orizzonte

Domenica 9 luglio, con inizio alle 16, appuntamento con il teatro in Torre. In programma ‘Nel solitario orizzonte‘, recital da patrimonio poetico di Emily Dickinson e Emily Bronte, con Andrea Cramarossa e Federico Gobbi. La regia è di Andrea Cramarossa. La performance dura circa un’ora ed è a cura del Teatro delle Bambole. L’evento è a pagamento e costa 10 euro.

Per partecipare al laboratorio è necessario prenotarsi, telefonando al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 7 luglio. Non saranno accettate più di 40 prenotazioni. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio. Il laboratorio potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

aquiloni da materiale di scarto

Carta riciclata. Un laboratorio in Torre

Domenica 9 luglio, a Torre dei Guardiani, un interessante laboratorio creativo per i più piccoli e non solo: realizzeremo piccoli oggetti e complementi d’arredo con la carta riciclata. L’appuntamento è per le 11, al Centro Visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. L’attività è a pagamento e costa 7 euro a persona. Il costo è comprensivo dei materiali di scarto necessari per partecipare al laboratorio. Al termine del laboratorio, previsto per le 13, ognuno porterà a casa gli oggetti realizzati.

Per partecipare al laboratorio è necessario prenotarsi, telefonando al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 7 luglio. Non saranno accettate più di 40 prenotazioni. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio. Il laboratorio potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Escursione Bosco Finizio

Escursione a bosco Finizio, Andria

Domenica 9 luglio, in serata, le guide naturalistiche del Centro Visita Torre dei Guardiani, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, vi portano alla scoperta del bosco Finizio, in territorio di Andria.

Si tratta di un bosco di rimboscimento a conifere. Il percorso, facile e adatto a tutti, è su un sentiero sterrato, della lunghezza di circa 3 chilometri, senza dislivelli significativi. Segnaliamo l’assenza di servizi in zona! L’appuntamento è per le 18. L’escursione dura circa 2 ore. E’ richiesto un contributo di 2 euro a persona. Date le alte temperature, è fortemente consigliato portare con sè dell’acqua.

Per partecipare all’escursione ad Andria è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 7 luglio. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul’escursione. L’escursione ad Andria potrà essere annullata nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov .it

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Concerto per stelle di cielo e di mare

Occhio su Saturno. Osservazione astronomica in Torre

Sabato 1° luglio, dalle 21, al Centro Visita Torre dei Guardiani torna l’iniziativa “Occhio su Saturno”. L’evento di osservazione astronomica è a cura dell’AMSA. In programma l’osservazione al telescopio della Luna, di Giove e Venere e soprattutto di Saturno e dei suoi meravigliosi anelli. L’evento è a pagamento: è richiesto un contributo di 3,5 euro a persona, fino ad un massimo di 40 partecipanti.

Per partecipare all’evento è necessario prenotare, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 30 giugno. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’osservazione astronomica è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

archeologia sperimentale

Archeologia sperimentale a Torre dei Guardiani

Domenica 25 giugno, nel pomeriggio, torna l’appuntamento di archeologia sperimentale con il laboratorio ‘Caccia alla preistoria’, a cura di VIVARCH.

Il laboratorio prevede la realizzazione di strumenti e armi da caccia in selce e ossidiana e l’accensione del fuoco. Le attività sono riservata ai bambini e ai ragazzi d’età compresa fra gli 8 e i 15 anni, per un massimo di 25 iscritti. Per la partecipazione al laboratorio di archeologia sperimentale è rischiesto un contributo di 6 euro a bambino. Le attività si terranno al Centro Visita Torre dei Guardiani, in territorio di Ruvo, dalle 15 alle 18.

Per partecipare al laboratorio di archeologia sperimentare è necessario prenotare, telefonando al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 23 giugno. I prenotati potranno essere ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio (orario e punto di ritrovo). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it. Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

corso bsld

Corso BLSD. Domenica 18 in Torre

Domenica 18 giugno, al Centro Visita Torre dei Guardiani, il primo Centro Visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, è in programma un corso BLSD – Basic Life Support Defibrillation. Il seminario ha l’obiettivo di diffondere la cultura dell’emergenza sanitaria, attraverso programmi di informazione e formazione alle manovre di Primo Soccorso. Le attività cominciano alle 14.30 e si chiuderanno alle 19.30.

Durante il corso saranno effettuate manovre di rianimazione cardiopolmonare, uso del Defibrillatore Semi automatico DAE e Tecniche di disostruzione vie aeree. Il corso si compone di una sessione teorica, di una sessione pratica, in cui saranno utilizzate le attrezzature tecniche di addestramento: manichini e defibrillatore semiautomatico. Chiude il percorso un test finale teorico e pratico. Durante il corso verrà rilasciato il materiale didattico per lo studio individuale. Il corso è patrocinato dall’AIGAE, l’associazione italiana guide ambientali ed escursionistiche (codice identificativo corso 0218PU17). Per partecipare al corso è richiesto un contributo di 67 euro. Per chi deve fare solo il rinnovo, il costo scende a 32 euro. Sconto guide AIGAE: corso 57 euro, 27 euro per il solo rinnovo. Ai soci AIGAE che parteciperanno al corso verranno riconosciuti 10 crediti formativi (CFP). Ulteriori unfo e prenotazioni: dott.ssa Maria Tania Minerva, Istruttore BLS-BLSD, Cell. 340 85 38 964, info@museomarinoartistico.com

Il seminario è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it. Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

escursione in moutain bike san magno

San Magno, Corato. Escursione in moutain bike

Domenica 18 giugno, il Centro Visita Torre dei Guardiani vi propone un’escursione in mountain bike alla scoperta dell’area di San Magno: percorso facile, di circa 10 chilometri, riservato ad un minimo di 7 ad un massimo di 12 partecipanti. L’escursione costa 5 euro. Obbligatorio l’uso della propria bicicletta. Si parte alle 18, per un percorso di circa 2 ore.

Attrezzatura richiesta
E’ obbligatoria una mountain bike front o full, dotata cioè di ammortizzatore anteriore e posteriore. Le bici dovranno essere in buono stato e con i freni perfettamente funzionanti. Obbligatorio il caschetto di protezione. Si consiglia di portare con sè camere d’aria di scorta per eventuali forature, abbigliamento comodo, acqua e snack. L’escursione è riservata ad adulti e ragazzi con età superiore a 12 anni.

Per partecipare è necessario prenotare, telefonando al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 16 giugno. I prenotati potranno essere ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sull’escursione (orario e punto di ritrovo). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it. Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Escursione Bosco Finizio

Escursione a bosco Finizio, Andria

Sabato 17 giugno, in mattinata, le guide naturalistiche del Centro Visita Torre dei Guardiani, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, vi portano alla scoperta del bosco Finizio, in territorio di Andria.

Si tratta di un bosco di rimboscimento a conifere. Il percorso, facile e adatto a tutti, è su un sentiero sterrato, della lunghezza di circa 3 chilometri, senza dislivelli significativi. Segnaliamo l’assenza di servizi in zona! L’appuntamento è per le 9. L’escursione dura circa 3 ore. E’ richiesto un contributo di 2 euro a persona. Date le alte temperature, è fortemente consigliato portare con sè un cappello e dell’acqua.

Per partecipare all’escursione ad Andria è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 16 giugno. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul’escursione. L’escursione ad Andria potrà essere annullata nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov .it

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

senatore cappelli

Laboratorio per bambini ‘La Ferrata’

Domenica 11 giugno, in mattinata, il Centro Visita Torre dei Guardiani, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, vi propone un’attività tutta dedicata ai più piccoli, da svolgere nella masseria didattica ‘La Ferrata’, in territorio di Ruvo di Puglia.

L’appuntamento è alle 10. Il percorso prevede una visita guidata agli animali della fattoria e un laboratorio sulla ‘plastilina’ naturale, a base di farina, sale e coloranti alimentari naturali. L’attività dura circa 2 ore e mezza. E’ richiesto un contributo di 6 euro a persona. Il prezzo comprende una piccola degustazione. La Masseria ‘La Ferrata’ assicura la possibilità di prenotare il pranzo in azienda.

Per partecipare al laboratorio è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080 361 2409, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 9 giugno. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff della Masseria La Ferrata per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

Il laboratorio è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Escursione a Gravina

Escursione a Bosco Difesa grande di Gravina

Per sabato 3 giugno, le guide naturalistiche del Centro Visita ‘Torre dei Guardiani’, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, vi propongono un’escursione a piedi a Bosco Difesa Grande, in territorio di Gravina di Puglia. Si tratta di un’escursione facile, adatta a tutti, di circa 6 chilometri, su un percorso ad anello, di stradine e mulattiere, attraverso il bosco e le radure del Parco dell’Alta Murgia, di grande interesse naturalistico. E’ richiesto un contributo di 2 euro a persona. Si parte alle 9.30 circa. L’escursione dura circa 3 ore.

Posto al confine tra Puglia e Basilicata, Difesa Grande è uno dei più importanti complessi boscati della regione Puglia, dominato da essenze quercine quali cerri, roverelle e farnetti. Le aree boschive sono intervallate da numerose radure e zone a macchia mediterranea, da alcuni splendidi stagni effimeri e da qualche tratto rimboschito a conifere, per lo più Pino d’Aleppo e Cipresso. L’eterogeneità ambientale rende questo posto estremamente ricco dal punto di vista floristico, con presenze rare nel resto della regione, vedi il Dittamo bianco o la Peonia maschio.

Si tratta di un’area che non è compresa all’interno dei confini del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, ma che è Sito di Importanza Comunitaria dal 1998, pertanto tutelato dalla Direttiva Habitat 92/43 per la sua importanza. Il bosco è da sempre governato a fustaia ed è patrimonio dei Gravinesi, che nei secoli scorsi si rifornivano di legname e di ghiande e frasche per l’alimentazione animale.

Per partecipare all’escursione a Gravina è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di giovedì 1° giugno. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul’escursione. L’escursione a Gravina potrà essere annullata nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov .it

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.