Centro Visita Torre dei Guardiani

Agricoltura biologica, escursione e cena a tema

Continuano gli appuntamenti dell’Estate in Torre, il programma estivo del Centro Visita Torre dei Guardiani, in territorio di Ruvo di Puglia,  punto di informazione e divulgazione delle attività dell’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Sabato 19 luglio, dalle 18, si terrà il convegno di studi “La sfida dell’agricoltura biologica tra sostenibilità ambientale e sociale”. Previsti gli interventi di Pietro Santamaria, del dipartimento scienze agro alimentari e territoriali, Nino Paparella, del Consorzio Natura Puglia, Elvira Tarsitano, dell’Abap, l’associazione biologici ambientalisti Italiani, Paolo Vaccarelli, della cooperativa sociale Nuovi Sentieri, Savino Cambatesa di Associazione Ambientalista Fare verde e Stefania Nunzia Lisco, della cooperativa Bigood, Catering Bio solidale. Modera gli interventi il giornalista Vittorio Stagnani. La partecipazione al convegno è libera e gratuita, ma si consiglia la prenotazione all’indirizzo mail info@centrovisitatorredeiguardiani.com

A seguire, con partenza alle 19, escursione guidata gratuita nei dintorni dalle Torre. Il percorso, di circa un’ora, è adatto a tutti. Si consiglia l’uso di un abbigliamento comodo. La partecipazione, fino ad un massimo di 30 partecipanti, è libera ma è necessario prenotare all’indirizzo info@centrovisitatorredeiguardiani.com oppure per telefono al numero 080.3743487 entro giovedì 17 luglio. L’escursione è a cura dell’ATS, l’Associazione Temporanea di Scopo “Torre”, formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame che ha in gestione il Centro Visita.

La serata si chiude con la “Cena di Stagione”, a cura di Bigood, una fra le 29 realtà partner dell’ATS “Torre”, che proporrà, a lume di candela, una selezione delle prelibatezze biologiche della zona. L’evento è a pagamento, 20 euro a persona, ed è obbligatorio prenotare all’indirizzo info@centrovisitatorredeiguardiani.com oppure per telefono al numero 080.3743487 entro mercoledì 16 luglio.

Per tutti gli altri appuntamenti in programma per “Estate in Torre” è possibile consultare il sito www.centrovisitatorredeiguardiani.com oppure seguire la fan page di Facebook Centro Visite Torre dei Guardiani.

Il Centro Visita Torre dei Guardiani si trova in Contrada Jazzo Rosso – agro di Ruvo di Puglia. Coordinate GPS: 40.986158, 16.432817 oppure Lat: 40 59’10.17” N, Long: 16 25’58.14”E

 

Estate in Torre

Escursioni in bici e a piedi, agricoltura biologica, osservazioni astronomica e studio dei rapaci. Sono solo alcuni degli appuntamenti in programma per Estate in Torre, il programma degli eventi del Centro Visita Torre dei Guardiani, il punto di informazione e divulgazione delle attività dell’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, affidata in gestione all’ATS, Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, con la partecipazione di 29 associazioni partner.

Questi gli appuntamenti fino alla fine di agosto.

Sabato 19 luglio, dalle 17, seminario su “Ruralità nel Parco dell’Alta Murgia”. A seguire, escursione pomeridiana nei dintorni della Torre. L’evento è gratuito. Nella stessa giornata, con inizio alle 18, workshop su “La sfida dell’agricoltura biologica tra sostenibilità ambientale e sociale”. Segue “Cena di stagione”, a cura di Bigood. Evento a pagamento, 20 euro a persona.

Domenica 27 luglio, con inizio alle 17, “In bici al Tramonto”, itinerario in bike con partenza dalla Torre. Evento a pagamento, 10 euro pp. E’ possibile noleggiare una bici MTB e caschetto al costo di 15 euro a persona. L’evento è in programma anche domenica 3 agosto e domenica 24 agosto.

Sabato 2 agosto, alle 21, osservazione astronomica in Torre a cura di AMSA. Evento a pagamento, 8 euro a persona. L’evento è in programma anche sabato 16 agosto.

Sabato 30 agosto, dalle 17, escursione a piedi e a seguire seminario sulla biodiversità marina e degustazione. L’evento, a cura di MUMART, è a pagamento, 15 euro a persona.

Domenica 31 agosto, con inizio alle 9, l’AIAB Puglia propone la “Biodomenica”. L’evento è gratuito. Nel pomeriggio, dalle 16, escursione a piedi a partire dalla Torre verso Lama Ferrata e Jazzo Rosso. L’evento è gratuito.

Dal 15 agosto, e fino a fine mese, ogni mattina i volontari della LIPU libereranno i rapaci.

Per tutto il mese di agosto, infine, sarà possibile visitare la mostra H2ORA! Il futuro dell’acqua è adesso.

Per tutti gli eventi è obbligatoria la prenotazione, o per telefono al numero 080.3743487 oppure per mail all’indirizzo info@centrovisitatorredeiguardiani.com.

DOVE SIAMO
Il Centro Visita Torre dei Guardiani, punto di informazione e di divulgazione delle attività dell’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, si trova in Contrada Jazzo Rosso – agro di Ruvo di Puglia. Coordinate GPS: 40.986158, 16.432817 oppure Lat: 40 59’10.17” N, Long: 16 25’58.14”E

Festival Up! Come partecipare alle escursioni

Come arrivare nei luoghi dell’escursione
Chi prenota dovrà presentarsi con i propri mezzi, o a piedi, nel punto di partenza indicato nel programma di ogni singola escursione. Di lì, un bus granturismo da 50 posti accompagnerà il gruppo nei luoghi dell’escursione.

Come prenotare
Per prenotare è necessario inviare una mail all’indirizzo info@centrovisitatorredeiguardiani.com oppure chiamare il numero verde 800.588.681. Le escursioni vanno prenotate entro giovedì 10 luglio. Lo staff si riserva di non accogliere ulteriori prenotazioni al raggiungimento di un numero massimo di partecipanti.

Cosa portare
Per le escursioni notturne, si consiglia di portare con sé una torcia.
Per l’escursione con osservazione delle stelle, si consiglia di portare un telo/coperta/tappetino da fitness per poter vedere comodamente le stelle.

Per consultare tutto il programma del Festival UP! clicca qui.

Festival UP! Escursioni gratis per tutti i gusti

11 Luglio 2014
“I sensi della natura: il tatto e il gusto”
Cosa: Escursione al bosco Scoparello (Ruvo di Puglia), laboratorio sugli antichi mestieri, degustazioni di prodotti tipici al Centro Visita Torre dei Guardiani. L’escursione è a cura di 2 esperti naturalisti.
Partenza: ore 9.30 da Gravina in Puglia, sede del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, via Firenze, 10.
Dove e Quando: Bosco Scoparello e arrivo al Centro Visita Torre dei Guardiani, dalle 9.30 alle 13.30
Destinatari: percorso semplice, per famiglie. Fino ad un massimo di 50 partecipanti.

11 Luglio 2014
“Se la luna è piena… i sensi sono in volo”. Escursione notturna con osservazioni di uccelli rapaci.
Cosa:
Escursione notturna al Pulicchio di Gravina alla ricerca di rapaci notturni. L’escursione è a cura di 2 esperti birdwatcher.
Partenza:
ore 20 da Gravina in Puglia, sede del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, via Firenze, 10.

Dove e Quando: Pulicchio di Gravina, dalle 20 alle 24 circa.
Destinatari
: percorso semplice, per famiglie. Fino ad un massimo di 50 partecipanti.

12 luglio 2014
I sensi della natura: gusto + olfatto + tatto

Cosa: Escursione di trekking leggero con riconoscimento di piante officinali nella zona del Centro Visita Torre dei Guardiani (Ruvo di Puglia). Percorso destinato ai diversamente abili (ipovedenti e non vedenti), guidato da 1 esperto naturalista e da accompagnatori-guide per diversamente abili.

Partenza: ore 16.30, Ruvo, Officina del Piano via Valle Noè 5
Dove e Quando
: Centro Visita Torre dei Guardiani, dalle 16.30 alle 19.30 circa.
Destinatari
: percorso semplice, per famiglie. Fino ad un massimo di 15 diversabili e 30 partecipanti.

12 luglio 2014

Se la luna è piena… i sensi sono alle stelle! Escursione notturna
Cosa.
Escursioni su tracciato semplice, trekking leggero e osservazione delle stelle. Lettura animata dei miti greci legati alle costellazioni. Degustazione finale. Escursione a cura di esperti astronomi e naturalisti. Percorso semplice, adatto alle famiglie, nella zona del Centro Visita Torre dei Guardiani (Ruvo di Puglia). Si consiglia di portare con sé una torcia e un telo/coperta/tappeto da fitness per poter vedere comodamente le stelle.
Partenza:
ore 20, Ruvo, Officina del Piano via Valle Noè 5
Dove e Quando
: Centro Visita Torre dei Guardiani, dalle 20 alle 24 circa.
Destinatari
: percorso semplice, per famiglie. Fino ad un massimo di 50 partecipanti.

14 Luglio 2014
Se la luna è piena… i sensi sono a tavola! Escursione nottuna

Cosa: Passeggiata in un mandorleto, presso la masseria La Mandorla (Quasano-Bitonto). Laboratorio didattico sulle proprietà della mandorla. Cena a base di prodotti tipici.
Partenza:
ore 20, Bitonto, Piazza Ferdinando di Borbone
Dove e Quando
: Masseria La Mandorla, Quasano – Toritto.
Destinatari
: percorso semplice, per famiglie. Fino ad un massimo di 50 partecipanti.

Per prenotare clicca qui.

Domenica 29 giugno, escursione gratuita

COSA
Escursione a piedi da Masseria Viti de Angelis a Pozzo di Rota

QUANDO
domenica 29 giugno 2014, dalle 16.30

LUOGO E ORARIO DI RITROVO
Stazione FAL di Altamura, ore 16.30

DESCRIZIONE DELL’ITINERARIO
Il percorso parte da Masseria Viti, in territorio di Altamura, uno dei complessi architettonici rurali più imponenti ed interessanti del Parco; un tempo nota come Casino De Angelis è composta da una masseria a corte aperta, fortificata e delimitata da un ampio portale e da locali accessori esterni alla corte come stalle, ovili, lamioni, la cappella e la cisterna per l’accumulo di acqua. La passeggiata, di circa 6 km, si svolge su mulattiere e stradine interpoderali, nel territorio comunale di Altamura, attraversando pascoli rocciosi, zone con specchie e casedde ben conservate, lembi boscosi di roverelle e coccifere e lambendo l’area archeologica de “La Mena”; il dislivello è basso, ma il percorso scende e risale in una piccola lama. Si giunge infine ad una coppia di piccoli laghetti carsici, sul cui fondo sono stati scavati due pozzi; essi costituiscono piccole oasi di biodiversità, popolate da una flora ed una fauna peculiari.

LUNGHEZZA E DISLIVELLO
6 km circa, meno di 100 metri. Il fondo è una mulattiera a fondo pietroso e sconnesso

DIFFICOLTA’
Facile, adatto a tutti

COSA PORTARE
abbigliamento comodo, pantaloni lunghi, scarpe idonee (da ginnastica o da trekking leggero), acqua e qualche piccolo snack.

INFO E PRENOTAZIONI
L’escursione è gratuita e riservata ai primi 40 prenotati e verrà attivata con un minimo di 15 iscritti. E’ preferibile prenotare ai seguenti recapiti almeno un giorno prima della passeggiata: 339.2063223

Orari di apertura

Il Centro Visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia
“TORRE DEI GUARDIANI”
rispetterà i seguenti orari di apertura:

Da APRILE a OTTOBRE
tutti i VENERDI, SABATO E DOMENICA
dalle 9.00 alle 17.00

Da NOVEMBRE a MARZO
tutti i VENERDI, SABATO E DOMENICA
dalle 9.00 alle 15.00

ECCEZIONALMENTE SOLO DOMENICA 22 GIUGNO
l’apertura sarà dalle ore 11.00 alle ore 19.00

Iscrivetevi alla nostra newsletter per essere sempre aggiornati sule attività in programma.

“La terra appartiene ai suoi proprietari, ma il paesaggio appartiene a chi sa apprezzarlo.”
UPTON BEALL SINCLAIR

Microcosmo, scopri la biodiversità degli insetti del Parco

L’associazione Polyxena vi invita al corso teorico-pratico per scoprire la biodiversità entomologica del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Sabato 21 e domenica 22 giugno saranno dedicati ad Ortotteri e ragni. Sabato 5 e domenica 6 luglio saranno dedicati alle farfalle e alle libellule.

Il corso, a carattere divulgativo, è tenuto da personale altamente qualificato e si articola in lezioni teoriche e uscite in campo. Possono partecipare: studenti, liberi professionisti ed educatori ambientali, appassionati e semplici curiosi.

Il corso per ogni giornata è di 20 euro per i soci di Polyxena. Ci si può tesserare il giorno stesso al costo di 10 euro. Il corso sarà attivato al raggiungimento di 10 partecipanti. Per partecipare è necessario prenotare all’indirizzo info@polyxena.eu oppure per telefono al numero 328.6598638

Festival della Ruralità al Centro Visita

Anche la Torre dei Guardiani, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, ospita alcune delle iniziative in programma per «Il Festival della Ruralità», che si terrà da mercoledì 28 maggio a domenica 1° giugno.

L’Associazione Temporanea di Scopo «Torre dei Guardiani» propone infatti 4 giornate dedicate alla «Rete della Mobilità lenta» del territorio dell’Area Protetta con percorsi guidati in bus, escursioni a piedi e in mountain bike. Sarà così possibile scoprire le bellezze naturalistiche, storico-architettoniche e culturali del Parco, con percorsi destinati a bambini, famiglie ma anche sportivi ed escursionisti esperti. Al termine delle escursioni, per ogni giornata, è in programma un momento conviviale che si terrà al Centro Visita «Torre dei Guardiani». Per prenotare è sufficiente contattare il numero verde 800 597636

IL PROGRAMMA

Giovedì 29 giugno – ore 20,00 – Escursioni
Uscita notturna dedicata alle osservazioni astronomiche, con partenza dall’agriturismo Solinio, a Cassano delle Murge, (a cura dell’ATS “Torre” e AMSA – Ass. Molfettese Studi Astronomici)

Venerdì 30 maggio – ore 16,00 – Escursioni
Escursione in mountain bike lungo la Ia ciclovia “Jazzo Rosso-San Magno-Castel del Monte” realizzata dall’Ente Parco, con partenza dal Centro Visita “Torre dei Guardiani”. Percorso di media difficoltà.
Percorso guidato in autobus “Tracce nella roccia”. Partenza dalla stazione delle Ferrovie Appulo Lucane di Altamura.
Passeggiata agro-ecologica “Lama Viola e Graviglione” da Azienda Scalera –  Altamura.      Partenza dalla stazione delle Ferrovie Appulo Lucane di Altamura.

Sabato 31 maggio – ore 9,00 – Escursioni
Escursione in mountain bike con partenza dal Centro Visita “Torre dei Guardiani”. Percorso indicato per biker esperti ed allenati per la presenza di importanti dislivelli.
Percorso guidato in autobus “Costone Murgiano” con partenza dalla sede dell’Ente Parco a Gravina in Puglia.
Passeggiata agro-ecologica “Necropoli Coppa di Sotto” da Azienda Caputi – Masseria Coppa – Ruvo di Puglia con partenza dalla sede dell’Officina del Piano del Parco Nazionale dell’Alta Murgia a Ruvo.

Domenica 1° giugno – ore 9,00 – Escursioni
Escursione in mountain bike con partenza dal Centro Visita “Torre dei Guardiani”. Percorso indicato per biker esperti ed allenati per la presenza di importanti dislivelli.
Passeggiata agro-ecologica “Il castello del Garagnone” da azienda agricola F.lli Ventura – Spinazzola con partenza dalla Stazione FS di Poggiorsini.
Percorso guidato in autobus “Spazi infiniti” con partenza dalla sede dell’Ente Parco a Gravina in Puglia.

Al termine delle escursioni per i soli partecipanti alle attività (max 80 persone previa conferma di  prenotazione) è previsto il pranzo o la cena a base di prodotti tipici c/o il Centro Visita “Torre dei Guardiani”, con servizio catering a cura della cooperativa “Laetitia”.

INFO E PRENOTAZIONI
Per info e prenotazioni per escursioni, pranzi e cene
– info line su 800 597636. Per info e contatti:
Segreteria Organizzativa Publi Punto Com
tel. 0883.510067 m. 331.5702438
mail: tota@publipuntocom.it; www.publipuntocom.it

NOTE TECNICHE
Per le escursioni in mountain bike sono a disposizione 15 mountain bike del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. L’escursione si terrà per un numero minimo di 5 partecipanti e un numero massimo di 15. Le escursioni, che prevede la presenza di due guide, partira da Centro Visita «Torre dei Guardiani».
Per le escursioni in bus, ciascun itinerario in autobus prevede un numero minimo di 15 partecipanti e un numero massimo di 50, accompagnati da una guida naturalistica.
Per le escursioni agro-ecologiche, ciascun itinerario è destinato ad un numero minimo di 7 ad un massimo di 40 partecipanti, accompagnati da due guide naturalistiche.

 


Festival della Ruralità – il programma aggiornato

Parte ufficialmente mercoledì 28 maggio 2014 la seconda edizione del Festival della Ruralità, presso il Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Cinque giorni dedicati alla natura, alla tradizione, alla cultura, all’ambiente, al lavoro e, in particolare, alla scoperta. La ruralità è un fattore di grande innovazione e modernizzazione del paese, che merita di essere valorizzato con un festival che ne sappia esaltare le caratteristiche fondamentali.

Nulla è lasciato al caso. Anche in questa seconda edizione, saranno esaltati alcuni dei luoghi più suggestivi dell’Alta Murgia. Paesaggi incantevoli e bellezze del territorio: valorizzare le meraviglie del territorio in cui viviamo è sempre il primo passo affinché anche il resto del mondo lo riconosca tale. “Il Festival della Ruralità – ha riconosciuto il presidente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia Cesare Veronico – è l’occasione per consolidare il legame con la parte pulsante del Parco ovvero le aziende agricole che, negli ultimi anni ormai, considerano l’Ente non più come un vincolo ma come una risorsa, una opportunità attraverso cui valorizzare se stesse. Il Festival finora è stato un successo, non solo in termini di presenze fisiche ma anche in termini di attenzione istituzionale verso l’iniziativa. Questo legittima il ruolo del Parco che, oltre alla sua mission – ovvero quella di preservare tutto ciò che ricade all’interno del Parco, lancia ora una grande sfida che è la valorizzazione dello stesso”.

Durante la cinque giorni che terminerà domenica 1 giugno 2014, si susseguiranno attività formative e informativa, artistiche (musica, cinema, fotografia), congressi, approfondimenti, escursioni, laboratori didattici. Arte, cultura e ruralità si incontrano affinché un posto tanto meraviglioso possa essere valorizzato al massimo delle forze, senza dimenticare l’importanza della condivisione multimediale.

Anche quest’anno il Festival parte dalle radici, dal grano, dalla vigna e diventa pane, essenziale e saggio, vino frugale e al tempo stesso eccellenza e bevanda degli dei. PANE e VINO sono due parole dal forte potere emotivo, simbolo primario di convivialità.

Qui tutto FestivalRuralità

Murgia per tutte le stagioni

Open Day – C’è tempo fino al 29 aprile

In tantissimi hanno già prenotato la loro partecipazione all’Open Day del Centro Visita Torre dei Guardiani, in programma per giovedì 1° maggio.

Se vuoi unirti a noi, prenota la tua presenza entro martedì 29 aprile, alle 12, compilando il modulo on line che trovi qui

http://bit.ly/1mg0axO. Sarà sempre possibile, dalle 9 alle 19, visitare liberamente il Centro Visita e partecipare alle iniziative che non richiedono la prenotazione.