Teatro

Teatro in Torre. Nel solitario orizzonte

Domenica 9 luglio, con inizio alle 16, appuntamento con il teatro in Torre. In programma ‘Nel solitario orizzonte‘, recital da patrimonio poetico di Emily Dickinson e Emily Bronte, con Andrea Cramarossa e Federico Gobbi. La regia è di Andrea Cramarossa. La performance dura circa un’ora ed è a cura del Teatro delle Bambole. L’evento è a pagamento e costa 10 euro.

Per partecipare al laboratorio è necessario prenotarsi, telefonando al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 7 luglio. Non saranno accettate più di 40 prenotazioni. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio. Il laboratorio potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

aquiloni da materiale di scarto

Carta riciclata. Un laboratorio in Torre

Domenica 9 luglio, a Torre dei Guardiani, un interessante laboratorio creativo per i più piccoli e non solo: realizzeremo piccoli oggetti e complementi d’arredo con la carta riciclata. L’appuntamento è per le 11, al Centro Visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. L’attività è a pagamento e costa 7 euro a persona. Il costo è comprensivo dei materiali di scarto necessari per partecipare al laboratorio. Al termine del laboratorio, previsto per le 13, ognuno porterà a casa gli oggetti realizzati.

Per partecipare al laboratorio è necessario prenotarsi, telefonando al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 7 luglio. Non saranno accettate più di 40 prenotazioni. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio. Il laboratorio potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

corso bsld

Corso BLSD. Domenica 18 in Torre

Domenica 18 giugno, al Centro Visita Torre dei Guardiani, il primo Centro Visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, è in programma un corso BLSD – Basic Life Support Defibrillation. Il seminario ha l’obiettivo di diffondere la cultura dell’emergenza sanitaria, attraverso programmi di informazione e formazione alle manovre di Primo Soccorso. Le attività cominciano alle 14.30 e si chiuderanno alle 19.30.

Durante il corso saranno effettuate manovre di rianimazione cardiopolmonare, uso del Defibrillatore Semi automatico DAE e Tecniche di disostruzione vie aeree. Il corso si compone di una sessione teorica, di una sessione pratica, in cui saranno utilizzate le attrezzature tecniche di addestramento: manichini e defibrillatore semiautomatico. Chiude il percorso un test finale teorico e pratico. Durante il corso verrà rilasciato il materiale didattico per lo studio individuale. Il corso è patrocinato dall’AIGAE, l’associazione italiana guide ambientali ed escursionistiche (codice identificativo corso 0218PU17). Per partecipare al corso è richiesto un contributo di 67 euro. Per chi deve fare solo il rinnovo, il costo scende a 32 euro. Sconto guide AIGAE: corso 57 euro, 27 euro per il solo rinnovo. Ai soci AIGAE che parteciperanno al corso verranno riconosciuti 10 crediti formativi (CFP). Ulteriori unfo e prenotazioni: dott.ssa Maria Tania Minerva, Istruttore BLS-BLSD, Cell. 340 85 38 964, info@museomarinoartistico.com

Il seminario è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it. Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Escursione a Gravina

Escursione a Bosco Difesa grande di Gravina

Per sabato 3 giugno, le guide naturalistiche del Centro Visita ‘Torre dei Guardiani’, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, vi propongono un’escursione a piedi a Bosco Difesa Grande, in territorio di Gravina di Puglia. Si tratta di un’escursione facile, adatta a tutti, di circa 6 chilometri, su un percorso ad anello, di stradine e mulattiere, attraverso il bosco e le radure del Parco dell’Alta Murgia, di grande interesse naturalistico. E’ richiesto un contributo di 2 euro a persona. Si parte alle 9.30 circa. L’escursione dura circa 3 ore.

Posto al confine tra Puglia e Basilicata, Difesa Grande è uno dei più importanti complessi boscati della regione Puglia, dominato da essenze quercine quali cerri, roverelle e farnetti. Le aree boschive sono intervallate da numerose radure e zone a macchia mediterranea, da alcuni splendidi stagni effimeri e da qualche tratto rimboschito a conifere, per lo più Pino d’Aleppo e Cipresso. L’eterogeneità ambientale rende questo posto estremamente ricco dal punto di vista floristico, con presenze rare nel resto della regione, vedi il Dittamo bianco o la Peonia maschio.

Si tratta di un’area che non è compresa all’interno dei confini del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, ma che è Sito di Importanza Comunitaria dal 1998, pertanto tutelato dalla Direttiva Habitat 92/43 per la sua importanza. Il bosco è da sempre governato a fustaia ed è patrimonio dei Gravinesi, che nei secoli scorsi si rifornivano di legname e di ghiande e frasche per l’alimentazione animale.

Per partecipare all’escursione a Gravina è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di giovedì 1° giugno. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul’escursione. L’escursione a Gravina potrà essere annullata nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov .it

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Escursione a Gravina

Escursione a Gravina. Bosco Difesa grande

Per domenica 7 maggio, le guide naturalistiche del Centro Visita ‘Torre dei Guardiani’, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, vi propongono un’escursione a piedi a Bosco Difesa Grande, in territorio di Gravina di Puglia. Si tratta di un’escursione facile, adatta a tutti, di circa 6 chilometri, su un percorso ad anello, di stradine e mulattiere, attraverso il bosco e le radure del Parco dell’Alta Murgia, di grande interesse naturalistico. E’ richiesto un contributo di 5 euro a persona. Si parte alle 9.30 circa. L’escursione dura circa 3 ore.

Posto al confine tra Puglia e Basilicata, Difesa Grande è uno dei più importanti complessi boscati della regione Puglia, dominato da essenze quercine quali cerri, roverelle e farnetti. Le aree boschive sono intervallate da numerose radure e zone a macchia mediterranea, da alcuni splendidi stagni effimeri e da qualche tratto rimboschito a conifere, per lo più Pino d’Aleppo e Cipresso. L’eterogeneità ambientale rende questo posto estremamente ricco dal punto di vista floristico, con presenze rare nel resto della regione, vedi il Dittamo bianco o la Peonia maschio.

Si tratta di un’area che non è compresa all’interno dei confini del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, ma che è Sito di Importanza Comunitaria dal 1998, pertanto tutelato dalla Direttiva Habitat 92/43 per la sua importanza. Il bosco è da sempre governato a fustaia ed è patrimonio dei Gravinesi, che nei secoli scorsi si rifornivano di legname e di ghiande e frasche per l’alimentazione animale.

Per partecipare all’escursione a Gravina è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 5 maggio. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul’escursione. L’escursione a Gravina potrà essere annullata nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov .it

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

escursioni e laboratori in torre

Escursioni e laboratori in Torre. Il programma Maggio-Agosto 2017

Escursioni, laboratori e tanta attività fisica all’aria aperta a Torre dei Guardiani, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Scegli qui la proposta più adatta a te e scopri come partecipare.

Maggio

6 maggio. Seminario. “Il castello sul monte. Storia, usi e racconti di un castello medievale”. Relatore Giuseppe Losapio, associazione del Centro di Studi Normanno-Svevi. Ora. 15.30-17.30.

6 maggio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Sinergy yoga-pilates. A seguire passeggiata con birdwatching. Durata: 15.30 – 17.30

7 maggio. Escursione. I dintorni del Parco. Il Bosco Difesa Grande di Gravina. A cura di ATS. Escursionistica, circa 8-9 km. Ore: 9.00-13.00. Costo 5 euro

7 maggio. Laboratorio. La pasta fatta in casa. Dall’impasto ai vari formati tipici regionali (orecchiette capunti, capuntini, tagliolini, ferri e tagliatelle). Ore 9.30-12.30. Costo 12 €, comprensivo di tutti i materiali. A cura di Club delle orecchiette.

7 maggio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Nordic Walking alle Cave della Cavallerizza. Durata: 9.30 – 12.00

20 maggio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi.  Aereobica e/o fit-boxe.  A seguire incontro con il nutrizionista:  “Dall’Alta Murgia alle tavole: latte e formaggi”. A cura di Bigood. Durata: 15.30 – 17.30.

21 maggio. Escursione. Monte Cucco, balcone sulla costa barese. Grumo Appula. Difficoltà: escursionistica. Durata: 09.00-13.00. Costo 2 euro

21 maggio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Walking a Lama Ferratella. Durata: 9.30 – 12.00

27 maggio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Ginnastica a Corpo Libero. A seguire orticoltura. Durata: 15.30 – 17.30.

28 maggio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Nordic Walking verso il grande Fragno. Durata: 9.30 – 12.00.

Giugno

3-4 giugno. Ritiro yoga Ananda Marga. Due giornate all’insegna di: asanas, alimentazione senziente, kiirtan, meditazione, lezioni filosofico – spirituali con monaci dell’Ananda Marga. Durata: ore 15:00 fino a domenica ore 17:00. A cura di Associazione Yoga per tutti. Per info e prenotazioni 347/6534544 oppure 340/4761292

3 giugno. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Sinergy yoga-pilates. A seguire lezione pratica di Tecniche di disegno naturalistico. Durata: 16.30 – 18.30.

 

4 giugno. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Nordic Walking verso Bosco Scoparello. Durata: 9.30 – 12.00

11 giugno. Laboratorio creativo per bambini presso Masseria ‘La Ferrata’. Visita guidata agli animali della fattoria e laboratorio della “plastilina” naturale a base di farina, sale e coloranti alimentari naturali. Ore 10-12.30. Costo 6 euro. Il costo comprende una piccola degustazione. Sarà poi possibile di prenotare il pranzo in azienda. Per info e prenotazioni: 080 361 2409

17 giugno. Escursione in mtb. La Necropoli di San Magno, Corato. Difficoltà: facile. Durata: 18.00-20.00. Costo 5 euro.

17 giugno. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Aereobica e fit-boxe. A seguire  incontro con il nutrizionista “Dall’Alta Murgia alle tavole: il pane. A cura di Bigood. Durata: 16.30 – 18.30.

18 giugno. Escursione. Bosco Finizio. Andria. Ore 09.00-13.00. Facile. A cura di ATS. Costo 2 euro.

18 giugno. Corso di BLSD. Ore -14.00 – 18.30 Costi: 67 euro; solo rinnovo 32 euro. Scontistica per guide AIGAE: corso 57, solo rinnovo 27. A cura di Mumart e Irc – società nazionale salvamento di Bisceglie, con rilascio attestato.

18 giugno. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Walking sui tratturi di Coppa. Durata: 9.30 – 12.00

24 giugno. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Ginnastica dolce e mobilità articolare. A seguire  attività di orticoltura. Durata: 16.30 – 18.30

25 giugno. Laboratorio di Archeologia sperimentale. A cura di ATS Torre e VIVARCH. Ore 15.00-18.00. Costo 6 euro.

25 giugno. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Walking a San Magno. Durata: 9.30 – 12.00

Luglio

1 luglio. Laboratorio. Occhio su Saturno, osservazione astronomica. Ore 20.30 -23.00. L’evento è a cura di AMSA, Associazione Molfettese Studi Astronomici. Costo 3, 5 euro

1 luglio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Corpo Libero. A seguire  attività di orticoltura. Durata: 16.30 – 18.30

2 luglio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Attività e giochi di orientamento. Durata: 16.30 – 19.00

8 luglio. Escursione. Passeggiata notturna al Pulo di Altamura. Difficoltà: escursionistica. Durata: 19.00-23.30. Costo: 2 euro

8 luglio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Difesa personale. A seguire approfondimento “Lupi & cinghiali sull’Alta Murgia”. Durata: 16.30 – 18.30

9 luglio. Laboratorio per la costruzione di nidi per uccelli. Ore 11,00 – 13,00. Costo 5 euro. A cura di ATS Torre.

9 luglio. Reading. Nel solitario orizzonte. Lettura di poesie dal patrimonio poetico di E. Dickinson ed E. Brönte con A. Cramarossa e F. Gobbi. Regia di A. Cramarossa. Ore 16.00-17.00. Costo 10 euroù

9 luglio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Nordic walking al canale del Pidocchio. Durata: 16.30 – 19.00

15 luglio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Sinergy yoga-pilates. A seguire laboratorio di realizzazione saponi con olio esausto. Durata: 16.30 – 18.30.

16 luglio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Walking/Nordic Walking verso Cave Cavallerizza. Durata: 16.30 – 18.30

22 luglio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Ginnastica dolce e mobilità articolare e a seguire  attività di orticoltura a torre. Durata: 16.30 – 18.30

22 luglio. Escursione. La cava di bauxite al tramonto. Spinazzola. Difficoltà: facile. Durata: 19.00-23.00. Costo 2 euro. A cura di ATS Torre.

23 luglio. PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. Nordic Walking a Bosco Scoparello. Durata: 16.30 – 19.00

Agosto

5 agosto. Escursione notturna: il bosco di Acquatetta ed i suoi animali notturni. Minervino Murge. Difficoltà: facile. Durata: 19.00-23.30. Costo 5 euro. A cura di ATS Torre.

13 agosto. Laboratorio di costruzione scanni con ferule. Ore 9.30-12.30. A cura di ATS. Costo 12 €

27 agosto. Escursione. Tramonto a Torre Disperata. Spinazzola. Difficoltà: facile. Durata: 18.00-23.00. Costo 2 euro.

Info e Prenotazioni
La prenotazione obbligatoria per tutti gli eventi. Per prenotarsi è necessario telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando l’evento selezionato, il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. Salvo diverse indicazioni, è possibile prenotarsi entro e non il venerdì precedente l’evento. Tutti i prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare le ultime informazioni pratiche sull’escursione e l’attività a farsi (orario e punto di ritrovo). Gli eventi potranno essere annullati nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

Per gli eventi di PUGLIA.M.I.C.A. Vivere nei parchi. è necessario inviare una mail all’indirizzo  prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando l’evento selezionato, il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E’ possibile prenotare anche telefonicamente al numero +39.347.6311373

Gli eventi rientrano nel piano annuale di escursioni a cura delle guide naturalistiche e degli operatori dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS.

Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

1° maggio in Torre

1° Maggio in Torre. Pic nic e passeggiate per tutti

1° maggio a Torre dei Guardiani. Istruzioni per l’uso.
Lunedì 1° maggio, festa dei lavoratori, il centro visita Torre dei Guardiani sarà aperto, dalle 9 alle 18, per permettere a tutti di vivere la tradizionale gita fuori porta nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Cosa c’è in programma?
E’ possibile prenotare uno spazio per il proprio pic-nic. Il centro visita Torre dei Guardiani mette a disposizione l’uso di tutto lo spazio esterno della Torre (compresi i servizi igienici) e, in più, l’uso di 6 tavoli (da 6 posti ciascuno). Il personale del centro visita sarà a disposizione per offrire informazioni sugli aspetti naturalistici del Parco e per consigliare itinerari percorribili nei dintorni della Torre. Per trascorrere la giornata presso il centro visita, senza partecipare all’escursione, è necessario prenotare all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando nome, cognome, numero di telefono, indirizzo email e, soprattutto, il numero dei partecipanti, specificando se si desidera utilizzare i tavoli oppure no. Anche in questo caso, le prenotazioni si chiuderanno venerdì 28 aprile, alle 17. Per l’utilizzo dei tavoli è richiesto un contributo di 5 euro a tavolo, per trascorrere la giornata nell’area di sosta del Centro Visita senza l’utilizzo dei tavoli è richiesto un contributo di 2 euro a persona. Non saranno accettate più di 70 prenotazioni.

Alcune informazioni pratiche per tutti
Il centro visita Torre dei Guardiani non è un punto ristoro. Ognuno dovrà, quindi, organizzare e portare il pranzo a sacco. È severamente vietato accedere fuochi – anche controllati. Quindi, niente barbecue per nessuno. Anche (e soprattutto!) a per il giorno di Pasquetta, valgono le norme di tutela del territorio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Il centro visita Torre dei Guardiani non ha uno spazio attrezzato per il parcheggio custodito. Sarà possibile parcheggiare all’esterno, sulla strada comunale che precede la sterrata di accesso alla Torre. Tutti i partecipanti dovranno provvedere, in autonomia, alla raccolta differenziata e, al termine della giornata, dovranno portar via con sé i propri rifiuti.

Info e prenotazioni
Per ognuna delle attività in programma è necessario inviare telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 17 di venerdì 28 aprile. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sulle attività. Tutte le attività potranno essere essere annullate in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Astronomia in torre

Astronomia in Torre. Osservazione diurna del sole

Torna l’appuntamento con i soci dell’AMSA, l’associazione molfettese studi astronomici. Domenica 30 aprile, tutti con il naso all’insù per studiare la nostra stella, il sole. Saranno a disposizione due telescopi, dotati di due diversi filtri: il primo, in luce bianca, per l’osservazione delle macchie solari, il secondo equipaggiato con uno speciale filtro centrato sulla riga H-Alfa per poter osservare le zone attive i filamenti sul disco solare. Durante l’osservazione gli esperti intervenuti daranno spiegazioni sui principali fenomeni fisici del sole e delle stelle in generale. L’appuntamento è alle 10 a Torre dei Guardiani. Sono previsti due turni di visita, dalle 10 alle 11.30 e dalle 11.30 alle 13. E’ richiesto un contributo di 3,50 euro a persona.
Per partecipare all’osservazione in programma è necessario prenotare, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 17 di venerdì 28 aprile. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sull’osservazione. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’osservazione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

microortaggi

Microortaggi. Un seminario per conoscerli

Domenica 23 aprile, in mattinata, Bigood – Catering Bio Solidale, in collaborazione con le associazioni Ortinnova e la soc. agr. Ortogourmet srl organizza un seminario gratuito sulle tecniche di coltivazione e di autoproduzione dei microortaggi. Il seminario ‘Produzioni innovative in agricoltura: i microortaggi’ sarà guidato da Carlo Mininni, dell’associazione Ortinnova. Si parte alle 10, al centro visita Torre dei Guardiani, in contrada Jazzo Rosso. Il seminario è gratuito ma è necessaria la prenotazione.

A seguire, è in programma uno showcooking di piatti vegetariani con micrortaggi e fiori eduli e degustazione a cura di Bigood Catering biosolidale con prodotti della soc. agr. Ortogourmet srl. Per partecipare allo showcooking con degustazione è richiesto un contributo di 14 euro a persona, 7 euro per i bambini fino agli 8 anni.

Per partecipare al seminario è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080.5743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 21 aprile. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche su seminario. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov .it

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”

Pasquetta 2017

Pasquetta 2017. Vi aspettiamo in Torre

Pasquetta in Torre. Istruzioni per l’uso.
Lunedì 17 aprile, lunedì di Pasquetta, il centro visita Torre dei Guardiani sarà aperto, dalle 9 alle 18, per permettere a tutti di vivere la tradizionale gita fuori porta nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Cosa c’è in programma?
In mattinata, dalle 9 alle 13, è in programma l’escursione a piedi nel territorio di Ruvo di Puglia, a Lama Ferrata, Jazzo Rosso e nella zona di rimboschimento della Ferratella. Il percorso è di circa 7 chilometri, di media difficoltà, ed è a pagamento: 7 euro a persona. Per partecipare è necessario prenotare all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com entro mercoledì 12 aprile. Le prenotazioni potranno chiudersi prima nel caso in cui si raggiunga già in numero massimo di partecipanti.

E per chi non vuol fare l’escursione?
E’ possibile prenotare uno spazio per il proprio pic-nic. Il centro visita Torre dei Guardiani mette a disposizione l’uso di tutto lo spazio esterno della Torre (compresi i servizi igienici) e, in più, l’uso di 6 tavoli (da 6 posti ciascuno). Il personale del centro visita sarà a disposizione per offrire informazioni sugli aspetti naturalistici del Parco e per consigliare itinerari percorribili nei dintorni della Torre. Per trascorrere la giornata presso il centro visita, senza partecipare all’escursione, è necessario prenotare all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando nome, cognome, numero di telefono, indirizzo email e, soprattutto, il numero dei partecipanti, specificando se si desidera utilizzare i tavoli oppure no. Anche in questo caso, le prenotazioni si chiuderanno mercoledì 12 aprile. Per l’utilizzo dei tavoli è richiesto un contributo di 5 euro a tavolo, per trascorrere la giornata nell’area di sosta del Centro Visita senza l’utilizzo dei tavoli è richiesto un contributo di 2 euro a persona. Non saranno accettate più di 70 prenotazioni.

Alcune informazioni pratiche per tutti
Il centro visita Torre dei Guardiani non è un punto ristoro. Ognuno dovrà, quindi, organizzare e portare il pranzo a sacco. È severamente vietato accedere fuochi – anche controllati. Quindi, niente barbecue per nessuno. Anche (e soprattutto!) a per il giorno di Pasquetta, valgono le norme di tutela del territorio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Il centro visita Torre dei Guardiani non ha uno spazio attrezzato per il parcheggio custodito. Sarà possibile parcheggiare all’esterno, sulla strada comunale che precede la sterrata di accesso alla Torre. Tutti i partecipanti dovranno provvedere, in autonomia, alla raccolta differenziata e, al termine della giornata, dovranno portar via con sé i propri rifiuti.

Info e prenotazioni
Per ognuna delle attività in programma è necessario inviare telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di mercoledì 12 aprile. Non saranno accettate più prenotazioni di quelle previste per le singole attività. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sulle attività. Tutte le attività potranno essere essere annullate in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.