Escursione

Escursione al Pulicchio di Gravina

Domenica 25 ottobre, escursione al Pulicchio di Gravina di Puglia, nel cuore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Partecipa, è gratis!

Lunghezza itinerario: circa 6-8 km
Dislivello: 150 m in salita
Durata: 09.00 – 13.00
Tipo di percorso: anello
Tipo di fondo: strade sterrate, piste tagliafuoco
Interesse: paesaggistico, geologico
Difficoltà: la ripidità del tratto in salita

L’escursione parte dall’azienda agricola Cifarelli, situata in località contrada Maricello sull’Alta Murgia nel territorio comunale di Gravina in Puglia. Si utilizza una strada brecciata per attraversare il rimboschimento a conifere che ammanta il ripido versante dietro l’azienda agricola e si sale nella parte alta del costone murgiano, dal quale si osserva il panorama che va dall’Alta Murgia fino all’Appennino Lucano. Alla sommità del colle, un po’ celato dagli alberi, si apre il Pulicchio di Gravina, una grande dolina di crollo. Dopo aver circumnavigato il Pulicchio, si sale ancora costeggiando lo stabile del Consorzio di Bonifica, per rientrare subito nel rimboschimento e scendere usando una nuova mulattiera, che giunge nuovamente alla piana coltivata al piede delle Murge. Nel chiudere l’anello, costeggeremo un antico jazzo, utilizzato fino agli anni ’70 per le attività connesse alla pastorizia, assai fiorente nel passato in questa area.

Per partecipare è necessario prenotare, telefonando al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 23 ottobre. L’evento è gratuito. I prenotati potranno essere ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sull’escursione (orario e punto di ritrovo). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it. Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.