Articoli

saponi naturali

Mini corso di preparazione di saponi naturali

Sabato 26 novembre, nel Centro Visita Torre dei Guardiani, a Ruvo, in Contrada Jazzo Rosso, dalle 9.00, è in programma un mini corso di preparazione di saponi aromatizzati con essenze naturali. Il corso permette di realizzare, in modo semplice e veloce, saponi aromatizzati con essenze tipiche locali, personalizzabili in forma e grandezza. Gli ingredienti fondamentali sono la farina, la soda e l’olio di frittura già usato: si potrà così recuperare l’olio esausto, difficilmente smaltibile, riflettendo anche sulle infinite possibilità di recupero che sovvertono la tendenza all’uso e getta.

Il corso dura circa due ore, dalle 9.00 alle 11.00. E’ richiesto un contributo di 5 euro a partecipante. La cifra copre anche i costi dei materiali. Il corso è riservato ad un massimo di 20 partecipanti.

Per partecipare è necessario prenotare, telefonando al numero 080 generic tadalafil.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 25 novembre. I prenotati potranno essere ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sulla mattinata. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti (5).

Il corso è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it e sul sito del centro visita www.centrovisitatorredeiguardiani.com. Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Accessibilità

Accessibilità e comunicazione, un seminario a Torre

Un seminario di studi, con annesso laboratorio, per il prossimo appuntamento a Torre dei Guardiani, il primo Centro Visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Si parlerà di accessibilità dei siti di interesse naturalistico e comunicazione con i disabili. L’evento è a cura dell’associazione partner SMYSLY.
Questo il programma della giornata:
ore 9 – registrazione dei partecipanti
ore 9.30 – 11 – seminario (ingresso libero, minimo 15 persone)
ore 11.15 – 13 – laboratorio tattile (ingresso a pagamento, 5 euro a persona, per un minimo di 10 e un massimo di 20 persone).

Info e Prenotazioni
Per partecipare sia al seminario che al laboratorio la prenotazione è obbligatoria. Per prenotarsi è necessario telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) entro venerdì 15 gennaio oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. I prenotati potranno essere ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio (orario e punto di ritrovo). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’evento proposto è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Richiedi la Fidelity Card di Torre dei Guardiani
Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile richiedere la Fidelity Card di Torre dei Guardiani, una tessera personale, gratuita, che ti permetterà di accedere a tutti i servizi promossi dal Centro Visita Torre dei Guardiani e di usufruire di sconti e agevolazioni sulle iniziative a pagamento. Potrai inoltre recuperare la copia cartacea del programma degli appuntamenti di Torre dei Guardiani, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Week End in Torre: Yoga e Escursioni

Doppio appuntamento per il prossimo week end a Torre dei Guardiani, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Sabato 25 aprile, in Torre, Contrada Jazzo Rosso a Ruvo, una mini lezione di yoga all’aria aperta. Domenica 26 aprile, escursione gratuita a Santeramo in Colle, alla scoperta della zona di Grotta Sant’Angelo e Lamalunga. Oltre alle attività in calendario, per tutto il week end, il centro visita ospiterà uno dei gruppi scout della provincia: gli spazi della Torre saranno quindi riservati alle attività in programma e non saranno fruibili agli esterni.

25 aprile. Yoga in Natura – Ruvo, Torre dei Guardiani
Mini lezione di yoga all’aria aperta a cura dell’associazione L’Onda del Respiro, dalle 10 alle 12, al Centro Visita Torre dei Guardiani. Per partecipare occorre prenotare
all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti. E’ possibile prenotarsi entro e non oltre venerdì 24 aprile, alle 12. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche. Per partecipare alla lezione occorre versare una quota di 5 euro a persona. 

26 aprile. Escursione a piedi. Archeologia: Grotta di Sant’Angelo e Lamalunga – Santeramo in Colle.
Lunghezza itinerario
: circa 6-7 km

Tipo di percorso: anello
Tipo di fondo
: mulattiere, sentiero e percorso libero
Interesse:
storico, naturalistico, paesaggistico
Difficoltà:
media
Note:
alcuni brevi tratti su suolo sconnesso e pietroso
Durata
: 09.00 – 13.00
Si parte in contrada Sant’Angelo, in vicinanza della omonima grotta, sede di una chiesetta rupestre affrescata risalente al XI secolo e consacrata al culto micaelico. La grotta non è visitabile e sorge al di sotto di una Chiesa, recentemente ristrutturata ma non fruibile.
Da qui, attraverso un uliveto, si prende una stradella che procede tra uliveti-frutteti e pascoli naturali, molto panoramica su Altamura e sulla valle che degrada verso il mar Jonio. Si taglia poi un pascolo naturale in discesa, lambendo campi e trulli e muretti a secco, fino a che si giunge sul fondo di Lamalunga. Il fondo della lama, piatto e coltivato, contrasta con i piccoli salti rocciosi lungo il pendio. Infine si lascia il fondo della lama risalendone un versante. Nuovamente tra campi, mandorleti e pascoli si giunge al punto di partenza. L’escursione è a cura dell’ATS “Torre” in collaborazione con Archeo Walking Legambiente Santeramo in Colle. 

Info e Prenotazioni
Per partecipare all’escursione la prenotazione è obbligatoria
. Per prenotarsi è necessario inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti. E‘ possibile prenotarsi entro e non oltre venerdì 24 aprile, alle 12. Le prenotazioni potranno chiudersi prima nel caso in cui si raggiunga il numero massimo di partecipanti (40). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche. L’escursione è gratuita. 

Il mini corso di Yoga e l’escursione rientrano fra le attività a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito www.centrovisitatorredeiguardiani.com e su sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Escursione a lama Genzana e Castel del Monte

Storia del Territorio. Escursione a lama Genzana e Castel del Monte
Domenica 8 febbraio

Percorso e difficoltà
Lunghezza itinerario: 8 km
Tipo di percorso: doppio anello
Tipo di fondo: strada asfaltata, mulattiere, tagliafuoco, sentiero e percorso libero.
Interesse: naturalistico, paesaggistico, storico-architettonico
Difficoltà: sensibile salita e discesa da Castel del Monte
Durata: 09.00 – 13.30
Costo: 5 euro
Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking o simili, bastoncini ed abbigliamento a strati.


Si parte nei pressi di Masseria Sei Carri (Andria C.da Finizio) e dopo un breve tratto di strada asfaltata si percorre un piccolo sentiero che corre tra i pascoli arbustati. Si giunge a ridosso del rimboschimento di Castel del Monte per iniziare la salita, lungo una tagliafuoco, che conduce nei pressi del Castello. Dopo una breve sosta si ridiscente dalla stessa tagliafuoco per imboccare un altro sentiero che taglia la lama Genzana e costeggiando alcuni coltivi e pascoli riconduce al luogo di  partenza.

Info e Prenotazioni
Per partecipare all’evento è obbligatoria
. Per prenotarsi è necessario inviare telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 21) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non venerdì 6 febbraio. I prenotati potranno essere ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sull’escursione (orario e punto di ritrovo). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti (16) o in caso di avverse condizioni climatiche.

Mangia la Murgia

Aspettando la BioDomenica. Il programma

L’AIAB, l’associazione italiana per l’agricoltura biologica, sezione Puglia, organizza per domenica 31 agosto una giornata a tema, Aspettando la BioDomenica, con seminari, momenti ludici, escursioni e intrattenimento per discutere di agricoltura biologica e sostenibilità. L’evento, gratuito, si terrà al Centro Visita Torre dei Guardiani, in territorio di Ruvo di Puglia,  punto di informazione e divulgazione delle attività dell’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia. La giornata rientra negli appuntamenti dell’Estate in Torre, il programma estivo a cura dell’ATS, Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, con la partecipazione di 29 associazioni partner.

Per partecipare alla giornata è necessario prenotare, entro giovedì 28 agosto, all’indirizzo mail segreteria.puglia@aiab.it oppure ai numeri di telefono 347.3595790 oppure 3200567256.

Per tutti gli altri appuntamenti in programma per “Estate in Torre” è possibile consultare il sito www.centrovisitatorredeiguardiani.com oppure seguire la fan page di Facebook Centro Visite Torre dei Guardiani.

Questo il programma della giornata

ore 9.00
Apertura al pubblico, con mercatino di prodotti biologici e artigianato sostenibile

ore 9.30

Attività di orienteering, dimostrazione a cura dell’A.S.D. Orienteering Academy Puglia.

ore 11.30-13.00

Workshop “Agricoltura sostenibile per l’ambiente naturale e per la salute umana”
Intevengono:
Giuseppe Lombardi – presidente di AIAB Puglia
Cesare Veronico – presidente del Parco Dell’Alta Murgia
Domenico Lorusso – presidente del Centro Studi e Didattica Ambientale Terrae
Angela Cirillo – biologa nutrizionista
Valentina Argeri – agrotecnico naturalista

ore 11.00- 13.00
Laboratori ludico-didattici a cura del Centro Studi e Didattica Ambientale Terrae

ore 13.00-14.00
Degustazione di prodotti enogastronomici a cura delle Aziende Agricole associate AIAB (o pranzo a sacco)

ore 14.00- 16.00
Spettacolo teatrale e di burattini “Cerere e Proserpina”
Caccia al tesoro per imparare a riconoscere flora e fauna del Parco
Realizzazione di un erbario portatile a cura del Centro di studio e di didattica per l’infanzia di Giovinazzo

ore 16.00
Escursione a piedi a partire dalla Torre verso Lama Ferrata e Jazzo Rosso (info e prenotazioni al numero 339.2063223 oppure all’indirizzo terraealtamurgia@libero.it)

La giornata prosegue, per chi lo desidera, alla Masseria Didattica “La Ferrata”

ore 17.30-19.30
Laboratorio e visita guidata in Masseria

ore 20.00
Cena buffet all’aperto in Masseria

Seguirà l’osservazione del cielo notturno in compagnia dell’astrofilo Nicola Conversano.

Il costo dell’evento in masseria (visita didattica, cena e osservazione astronomica) è di 20€ a persona, bambini 10€. Anche in questo caso, è obbligatoria la prenotazione, sempre entro giovedì 28 agosto, all’indirizzo mail segreteria.puglia@aiab.it oppure ai numeri di telefono 347.3595790 oppure 3200567256.

Osservazione astronomica in Torre

Continuano gli appuntamenti dell’Estate in Torre, il programma estivo del Centro Visita Torre dei Guardiani, in territorio di Ruvo di Puglia,  punto di informazione e divulgazione delle attività dell’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, affidato in gestione all’ATS, Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, con la partecipazione di 29 associazioni partner.

L’AMSA, l’associazione molfettese studi astronomici, organizza due serate interamente dedicate all’osservazione astromica. Sabato 2 agosto, ad occhio nudo, si procederà con l’orientamento e il riconoscimento delle costellazioni. Con il telescopio, invece, si osserveranno i crateri e i mari della luna e gli anelli di Saturno. Sabato 16 agosto, orientamento e riconoscimento delle costellazioni estive e della Via Lattea. Con il telescopio, invece, si osserveranno le nebulose del Sagittario, ammassi globulari, nebulose planetarie, stelle doppie e ammassi aperti.

Gli eventi sono a pagamento (8 euro a serata) ed è necessario prenotare all’indirizzo info@centrovisitatorredeiguardiani.com oppure per telefono al numero 080.3743487.

Per tutti gli altri appuntamenti in programma per “Estate in Torre” è possibile consultare il sito www.centrovisitatorredeiguardiani.com oppure seguire la fan page di Facebook Centro Visite Torre dei Guardiani.

Il Centro Visita Torre dei Guardiani si trova in Contrada Jazzo Rosso – agro di Ruvo di Puglia. Coordinate GPS: 40.986158, 16.432817 oppure Lat: 40 59’10.17” N, Long: 16 25’58.14”E

Centro Visita Torre dei Guardiani

Agricoltura biologica, escursione e cena a tema

Continuano gli appuntamenti dell’Estate in Torre, il programma estivo del Centro Visita Torre dei Guardiani, in territorio di Ruvo di Puglia,  punto di informazione e divulgazione delle attività dell’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Sabato 19 luglio, dalle 18, si terrà il convegno di studi “La sfida dell’agricoltura biologica tra sostenibilità ambientale e sociale”. Previsti gli interventi di Pietro Santamaria, del dipartimento scienze agro alimentari e territoriali, Nino Paparella, del Consorzio Natura Puglia, Elvira Tarsitano, dell’Abap, l’associazione biologici ambientalisti Italiani, Paolo Vaccarelli, della cooperativa sociale Nuovi Sentieri, Savino Cambatesa di Associazione Ambientalista Fare verde e Stefania Nunzia Lisco, della cooperativa Bigood, Catering Bio solidale. Modera gli interventi il giornalista Vittorio Stagnani. La partecipazione al convegno è libera e gratuita, ma si consiglia la prenotazione all’indirizzo mail info@centrovisitatorredeiguardiani.com

A seguire, con partenza alle 19, escursione guidata gratuita nei dintorni dalle Torre. Il percorso, di circa un’ora, è adatto a tutti. Si consiglia l’uso di un abbigliamento comodo. La partecipazione, fino ad un massimo di 30 partecipanti, è libera ma è necessario prenotare all’indirizzo info@centrovisitatorredeiguardiani.com oppure per telefono al numero 080.3743487 entro giovedì 17 luglio. L’escursione è a cura dell’ATS, l’Associazione Temporanea di Scopo “Torre”, formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame che ha in gestione il Centro Visita.

La serata si chiude con la “Cena di Stagione”, a cura di Bigood, una fra le 29 realtà partner dell’ATS “Torre”, che proporrà, a lume di candela, una selezione delle prelibatezze biologiche della zona. L’evento è a pagamento, 20 euro a persona, ed è obbligatorio prenotare all’indirizzo info@centrovisitatorredeiguardiani.com oppure per telefono al numero 080.3743487 entro mercoledì 16 luglio.

Per tutti gli altri appuntamenti in programma per “Estate in Torre” è possibile consultare il sito www.centrovisitatorredeiguardiani.com oppure seguire la fan page di Facebook Centro Visite Torre dei Guardiani.

Il Centro Visita Torre dei Guardiani si trova in Contrada Jazzo Rosso – agro di Ruvo di Puglia. Coordinate GPS: 40.986158, 16.432817 oppure Lat: 40 59’10.17” N, Long: 16 25’58.14”E