Articoli

Da Trullo di Sopra a Serraficaia

Escursione in mountain bike a Ruvo

Domenica 13 settembre, escursione in mountain bike “Il grande Fragno”

Lunghezza itinerario: circa 20 chilometri
Tipo di percorso: anello
Dati tecnici: dislivello complessivo 518 metri; pendenza max. in salita 10,5%, in discesa 7,7 %.
Tipo di fondo: 12,32 km su asfalto e 7,88 su superficie sterrata
Interesse: paesaggistico, naturalistico
Durata:  Durata: 10.00 – 15.30.
Costo: 5 euro a persona, per un minimo di 10 partecipanti
Attrezzatura consigliata: E’ obbligatoria una mountain bike front o full, dotata cioè di ammortizzatore anteriore e posteriore. Le bici dovranno essere in buono stato e con i freni perfettamente funzionanti. Obbligatorio il caschetto di protezione. Si consiglia di portare con sè camere d’aria di scorta per eventuali forature, abbigliamento comodo, acqua e snack. L’escursione è riservata ad adulti e ragazzi con età superiore a 12 anni.

Il percorso prende il nome dal Fragno (Quercus trojana) presente nei pressi dell’antico jazzo Modesti. Un tempo questa pianta plurisecolare faceva ombra al mungituro ad otto che era di fronte allo stesso jazzo. Il percorso  parte da Torre dei Guardiani primo centro visite del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e situato in località Jazzo Rosso in territorio di Ruvo di Puglia. Si tratta di un percorso ad anello lungo circa 20 chilometri che si sviluppa nel settore centrale del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. L’itinerario attraversa tre diversi ambienti: si parte dalla prateria steppica per passare poi ad un’area riforestata con essenze sempreverdi per arrivare infine al bosco ceduo di roverella. Il percorso passa nei pressi di una grotta a sviluppo verticale scoperta negli scorsi anni, nei pressi dell’antica masseria Jazzo Rosso e dell’azienda Verna (masseria Modesti) e dell’azienda Camerino (masseria Ferrata).

Info e Prenotazioni
Per tutti gli eventi la prenotazione è obbligatoria. Per prenotarsi è necessario inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti, ed un recapito telefonico di riferimento. E‘ possibile prenotarsi entro e non oltre il venerdì precedente (venerdì 11 settembre, alle 12) . Le prenotazioni potranno chiudersi prima nel caso in cui si raggiunga il numero massimo di partecipanti. Gli eventi potranno essere annullati nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche. Agli iscritti verrà inviata una mail con le informazioni di dettaglio riguardo ora, e luogo del raduno e numero di telefono delle guide.

Flora Murgiana, un corso per conoscerla

Il corso è rivolto a studenti, appassionati e chiunque sia interessato ad approfondire la conoscenza della ricca flora del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.Il percorso formativo si articolerà in tre giornate, tra aprile e giugno, durante le quali saranno condotte escursioni, in mattinata, e momenti di approfondimento, nel pomeriggio. Le attività si svolgeranno al Centro Visita Torre dei Guardiani. Durante la mattinata, con l’aiuto di taccuini, manuali e macchine fotografiche, verranno prese in rassegna le principali specie e forniti gli elementi distintivi per il loro riconoscimento; nel pomeriggio si approfondiranno i metodi di studio scientifici della flora tramite l’utilizzo di stereomicroscopi e chiavi dicotomiche. Si indagherà l’utilizzo delle piante nella cultura contadina murgiana: molte specie hanno un uso alimentare, da altre è possibile ricavare pigmenti, molte sono adatte alla preparazione di tisane, infusi e decotti oppure erano impiegate dai nostri nonni per il loro potere curativo. Il corso sarà tenuto da Graziana Antolino e Mirella Campochiaro, dottoresse in scienze naturali ed esperte della flora del Parco.

Il corso rientra fra le attività a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito www.centrovisitatorredeiguardiani.com e su sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Calendario del corso

Domenica 19 aprile: ore 10-17, i pascoli cespugliati e gli incolti.
Domenica 17 maggio: ore 9.30 -17, le praterie mediterranee e le rupi calcaree.
Domenica 7 giugno: ore 10-17, i querceti di roverella ed i rimboschimenti di pino e cipresso.

Info e Prenotazioni
Per partecipare al corso la prenotazione è sempre obbligatoria
. Per prenotarsi è necessario inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti. E’ possibile anche contattare direttamente le docenti ai seguenti recapiti telefonici: Mirella Campochiaro al numero +39.347.6311373 oppure Graziana Antolino al numero +39.3491236466. E‘ possibile prenotarsi entro e non il venerdì precedente l’evento. Le attività delle singole giornate si terranno per un minimo di 7 e un massimo di 15 corsisti. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche. Il corso è a pagamento: 15,00 € a persona per singola giornata. 38,00 € per l’intero corso.

Escursione gratuita alla Foresta di Mercadante

Lunghezza itinerario: circa 7-8 km
Tipo di percorso: anello
Tipo di fondo: strade sterrate, piste tagliafuoco, sentieri ed asfalto. Sono presenti piccoli tratti carrabili di asfalto
Interesse: storico, naturalistico
Difficoltà: alcuni brevi tratti accidentati lungo il percorso
Durata: 09.30 – 13.00
Costo: gratuito
Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking, abbigliamento a strati, k-way, se possibile bastoncini da trekking, acqua
Descrizione itinerario. Si parte da Masseria Chinunno, in agro di Altamura (BA), struttura agrituristica alle porte della Foresta Mercadante. Di qui si attraversa la piana a pascolo, molto suggestiva, dell’agriturismo per inoltrarsi nel rimboschimento, tra cipressi e pini d’Aleppo, seguendo una piccola strada asfaltata. Dopo una breve sosta presso due splendide querce monumentali, si imbocca una stradella sterrata e si risale lungo un sentiero pietroso; si giunge in una radura, tra piante di finocchietto e cardo mariano si procede sul fondo di una lama, per poi riprendere un sentierino ombroso nel bosco. Ancora qualche svolta nel labirinto di strade che attraversano in lungo ed in largo la Foresta Mercadante e si ritorna sull’asfalto, presso Masseria Sant’Antonio. Di qui resta qualche centinaio di metri tra bosco e radura per tornare alle auto.

L’escursione rientra nel piano annuale di escursioni a cura delle guide naturalistiche e degli operatori dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo delle proposte è disponibile sul sito www.centrovisitatorredeiguardiani.com.

Info e Prenotazioni
La prenotazione obbligatoria. Per prenotarsi è necessario inviare telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 21) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E’ possibile prenotarsi entro e non venerdì 27 marzo alle ore 12. Tutti i prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare le ultime informazioni pratiche sull’escursione (orario e punto di ritrovo). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti (16) o in caso di avverse condizioni climatiche.

Escursione Rinviata

L’escursione in programma per domenica 22 marzo, alla Foresta di Mercadante, è rinviata causa maltempo.

Vi aspettiamo domenica 29. Continuate a seguirci per essere sempre informati sulle attività in programma.

La Flora dell’Alta Murgia, seminario di approfondimento

Una mattinata di approfondimento sul tema della biodiversità del nostro territorio, dedicata in particolare alla flora del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.  Si prevede una lezione introduttiva per inquadrare le diverse tipologie di ambienti vegetazionali del Parco e per conoscerne la storia evolutiva; si farà  poi cenno alle specie più note, alcune delle quali potranno poi essere individuate durante una breve passeggiata attorno al Centro Visita “Torre dei Guardiani”.
Il seminario, gratuito, rappresenta la prima lezione di un corso di riconoscimento della flora murgiana, che prevede 3 appuntamenti domenicali, tra marzo e giugno, dedicati allo studio pratico delle piante del Parco negli aspetti botanici, ma anche tradizionali. Il programma delle giornate formative ed i costi saranno resi noti domenica durante  la giornata inaugurale gratuita.

Programma della giornata
Ore 9.30 –11.00: seminario introduttivo sulla flora del Parco e presentazione del percorso formativo
Ore  11.00 -13.30: passeggiata botanica attorno al Centro Visita

Info e Prenotazioni
La partecipazione al seminario e alla passeggiata botanica è gratuita ma la prenotazione è obbligatoria
. Per prenotarsi è necessario telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 21) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 13 di venerdì 13 marzo. L’evento potrà essere annullato in caso di avverse condizioni climatiche.

Murgia per tutte le stagioni

Primavera a Torre dei Guardiani

Marzo

Domenica 15 marzo, dalle 9.30 alle 13.30

Corso di riconoscimento della flora murgiana. Primo appuntamento
Piccolo seminario introduttivo sulla Flora del Parco e passeggiata botanica nei dintorni della Torre.
Evento gratuito a cura dell’ATS “Torre”

Domenica 22, dalle 9 alle 13

Escursione a piedi. Foresta Mercadante, a Cassano delle Murge
Giornata della Guide. Evento regionale patrocinato AIGAE.
Difficoltà bassa, circa 7 km.
Evento gratuito a cura dell’ATS “Torre”

Domenica 29, dalle 9 alle 13

Orienteering
Giornate di sport nel Parco
Evento gratuito a cura dell’ATS “Torre”

Per tutto il mese di marzo, “Biodiversità in Puglia”. Mostra ad elevato contenuto ambientale. Evento gratuito a cura di ATS Torre

Aprile

Domenica 12 aprile, dalle 9 alle 13

Escursione a piedi. Il Garagnone e l’Orchidea Murgiana a Spinazzola
Difficoltà alta, circa 8 km
Quota di partecipazione: 5 euro. Evento a cura dell’ATS “Torre”

Domenica 12 aprile, dalle 9.30 alle 13

Osservazione diurna del sole
Quota di partecipazione: 3.50 euro. Evento a cura dell’ATS “Torre”

Domenica 12 aprile, dalle 15 alle 17

Progetti sulla biodiversità
Seminario divulgativo-informativo per adulti sulle orchidee spontanee
Evento gratutio a cura dell’ATS “Torre”

Domenica 19 aprile, dalle 10 alle 17

Corso di riconoscimento della flora murgiana. Secondo appuntamento
Quota di partecipazione: 15 euro. Evento a cura dell’ATS “Torre”

Sabato 25 aprile, dalle 10 dalle 12

Yoga in Natura
Quota di partecipazione: 5 euro. A cura di Onda del Respiro

Domenica 26 aprile, dalle 9 alle 13

Escursione a piedi. Archeologia: Grotta Sant’Angelo e Lamalunga a Santeramo in Colle
Difficoltà alta, circa 8 km
Evento gratuito. A cura dell’ATS “Torre” in collaborazione con Archeo Walking Legambiente Santeramo in Colle

Domenica 26 aprile, dalle 9 alle 17

Escursione a piedi. Passaggiata con letture collettive tematiche sul tema “Primavera e Ri-nascita”
Pranzo a sacco condiviso in Torre. Mostra delle sementi e incontri con alcuni seeds sever pugliesi. Presentazione ai partecipanti del progetto biblioteca “Lib(e)ri nel Parco”.Quota di partecipazione: 8 euro. A cura del Movimento Non Violento.

Dal 15 aprile al 15 maggio. “La biodiversità nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia”. Mostra ad elevato contenuto ambientale. Evento a cura dell’ATS “Torre”

Tutti gli eventi sono a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito www.centrovisitatorredeiguardiani.com e su sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.  Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Info e Prenotazioni
Per partecipare agli eventi la prenotazione è sempre obbligatoria
. Per prenotarsi è necessario inviare telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 21) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non il venerdì precedente l’evento. I prenotati potranno essere ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sull’escursione (orario e punto di ritrovo). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

Dove siamo
Il Centro Visita Torre dei Guardiani, punto di informazione e di divulgazione delle attività dell’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, si trova in Contrada Jazzo Rosso – agro di Ruvo di Puglia. Coordinate GPS: 40.986158, 16.432817 oppure Lat: 40 59’10.17” N, Long: 16 25’58.14”E

Escursione: il Centro Visita, la Cavallerizza

Domenica 22 febbraio, ore 9. Escursione a piedi. I dintorni del Centro Visita del Parco. La Cavallerizza.

Lunghezza itinerario: circa 6-8 km
Tipo di fondo: mulattiere, sterrate, asfalto
Interesse: paesaggistico e naturalistico
Difficoltà: percorso facile
Raduno: ore 9 presso il Centro Visita Torre dei Guardiani (le automobili saranno parcheggiate lungo la strada e non all’interno dell’area del Centro Visita).
Durata: 09.00 – 13.00

Attrezzatura consigliata: scarpe da trekking o simili, bastoncini ed abbigliamento a strati.
Note: prestare attenzione alle presenza delle Cave della Cavallerizza, per gli strapiombi presenti. Si parte dal Centro Visita, percorrendo subito circa 1,5 km su asfalto in direzione Ruvo di Puglia. Si devia verso le cave imboccando una larga strada sterrata a sinistra, che passa prima tra mandorleti, campi ed incolti, per poi attraversare un bosco di querce roverelle rado. Si arriva presto alla prima cava, nascosta sino all’ultimo dagli alberelli, poi si procede sino alla seconda e si va oltre, per un affaccio su Lama d’Ape e sui suoi appezzamenti coltivati. Il percorso continua all’interno dell’area boscata della Cavallerizza sino a ricongiungersi con la parte iniziale dello stesso. Si torna indietro lungo il medesimo percorso dell’andata.

L’evento è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria.

Info e Prenotazioni: Per prenotarsi è necessario telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 21) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E’ possibile prenotarsi entro e non oltre le 13 di venerdì 20 febbraio. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare informazioni pratiche sull’escursione (orario e punto di ritrovo). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti (16) o in caso di avverse condizioni climatiche. Il percorso potrà subire variazioni.

Osservazione Astronomica Serale

Sabato 21 febbraio, ore 18.30 
Durante la serata sarà possibile osservare la Luna e i suoi innumerevoli crateri, Giove con i suoi 4 satelliti scoperti da Galileo Galilei, Venere con le sue fasi e Marte. Inoltre avremo la possibilità di osservare M42 la Grande Nebulosa in Orione, le Pleiadi nel Toro e alcuni ammassi aperti nell’Auriga e nei Gemelli. Infine c’è ancora qualche possibilità di osservare la cometa Lovejoy. L’evento è a cura di AMSA

Dove: Centro Visita Torre dei Guardiani.

Info e Prenotazioni: Per prenotarsi è necessario telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 21) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E’ possibile prenotarsi entro e non oltre venerdì 20 febbraio. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti (16) o in caso di avverse condizioni climatiche.

In cammino verso l’Inverno. Il 27 dicembre in Torre

Il programma della giornata

ore 10 – 13.30 – Escursione: il percorso delle Cave della Cavallerizza

Tipo di percorso: andata e ritorno
Tipo di fondo: mulattiere sterrate, asfalto
Interesse: paesaggistico e naturalistico
Difficoltà: percorso facil, per tutti.
Note: prestare attenzione alle presenza delle Cave della Cavallerizza, per gli strapiombi presenti.
Si parte dal Centro Visita, percorrendo subito circa 1,5 km su asfalto in direzione Ruvo di Puglia. Si devia verso le cave imboccando una larga strada sterrata a sinistra, che passa prima tra mandorleti, campi ed incolti, per poi attraversare un bosco di querce roverelle rado. Si arriva presto alla prima cava, nascosta sino all’ultimo dagli alberelli, poi si procede sino alla seconda e si va oltre, per un affaccio su Lama d’Ape e sui suoi appezzamenti coltivati. Si torna indietro lungo il medesimo percorso dell’andata.
Si raccomanda: abbigliamento comodo e a strati

Ore 14.00 – 17.00 : pausa pranzo alla Torre… aspettando il calar del sole

Pranzo a sacco a carico dei partecipanti

Ore 17. Osservazione astronomica in collaborzione con l’associazione molfettese studi astronomici (AMSA). Data la vicinanza al solstizio d’inverno, il Sole tramonta prestissimo e l’osservazione può cominciare già dalle 17.30; la Luna al primo quarto sarà visibile da subito, mentre le principali costellazioni invernali il Toro, Orione, i Gemelli, l’Auriga saranno ben visibili in caso di cielo terso.

Info e Prenotazioni

L’evento è gratuito e la prenotazione obbligatoria. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti (16) o in caso di avverse condizioni climatiche.
Per prenotarsi è necessario inviare telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 21) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E’ possibile prenotarsi entro e non oltre il 22 dicembre. Non saranno accettate prenotazioni oltre quella data. Tutti i prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare le ultime informazioni pratiche sull’escursione (orario e punto di ritrovo).

L’evento rientra fra gli appuntamenti di Inverno in Torre, il programma trimestrale del Centro Visita Torre dei Guardiani, il punto di informazione e divulgazione delle attività dell’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia, affidata in gestione all’ATS, Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, con la partecipazione di 29 associazioni partner.

l programma completo delle attività Inverno in Torre è disponibile on line all’indirizzo www.centrovisitatorredeiguardiani.com oppure sulla Fan Page di Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

in Treno e poi in Bici. Evento annullato

Per domani, sabato 13 settembre, il meteo prevede pioggia forte. L’escursione in treno + bici a Torre dei Guardiani, organizzata dalla Ulixes scs, in collaborazione con l’assessorato al territorio del comune di Bitonto, nell’ambito della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile 2014, è stato pertanto annullato. Il Centro Visita Torre dei Guardiani rimarrà comunque aperto, a disposizione di turisti e curiosi.