Articoli

SPETTACOLO PER BAMBINI A TORRE DEI GUARDIANI

TEATRO RAGAZZI A TORRE DEI GUARDANI

Il Principe maiale del Teatro delle Bambole

 

Per la manifestazione “E-Venti del Parco” del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Teatro delle Bambole propone:

IL PRINCIPE MAIALE
Spettacolo di Teatro & Ambiente.
Scrittura drammaturgica e regia: Andrea Cramarossa.
Con: Andrea Cramarossa e Federico Gobbi.
Introduce l’argomento dello spettacolo Maria Panza, referente regionale per l’Educazione Ambientale del WWF Italia.

PRESENTAZIONE: Martedì 2 Ottobre 2018, ore 19.00
Libreria L’Agorà – Bottega delle Nuvole
Corso Cavour, 46 – Ruvo di Puglia
Per informazioni:
080 362 0943 – librerialagora@fastwebnet.it

SPETTACOLI:
Sabato 6 Ottobre (alle ore 17.00)
Domenica 7 Ottobre (alle ore 17.00)
Torre dei Guardiani
Centro Visite del Parco dell’Alta Murgia
Contrada Jazzo Rosso, Ruvo di Puglia (BA)

Sinossi. La storia rappresentata è una favola, quella di un maiale che viene “adottato” da una coppia di vetusti abitanti di un regno, poveri e molto soli, che vivono con tristezza e nostalgia l’assenza di figli che possano confortare la loro vecchiaia. Il maiale, in realtà, si rivelerà come Principe Belfiglio, divenuto animale a causa di un incantesimo della strega a sua volta tramutatasi in scrofa; obiettivo della strega è impadronirsi dell’intero regno e spodestare i nobili governanti. La figlia dell’Imperatore, per via di un editto dell’Imperatore, secondo il quale chi fosse riuscito a costruire un ponte d’oro l’avrebbe avuta in moglie, sposerà il maiale che, sorprendentemente riuscirà nell’impresa. La vicenda narrata è chiaramente un pretesto per rivalutare la figura del maiale, un animale molto intelligente e utile all’attività umana, spesso bistrattato culturalmente e allevato, ormai, in batteria e in condizioni davvero impressionanti. È ormai assodato che questa creatura è un essere senziente, capace di provare sofferenza e dispiacere.

Spettacolo per bambini (età consigliata: 5-11 anni).

Col sostegno di: Centro di Educazione Ambientale Masseria Carrara e Cooperativa Verderame;
in collaborazione con l’Ufficio Educazione del WWF.
Con il patrocinio e con il contributo economico del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Dove:
Torre dei Guardiani
Centro Visite del Parco dell’Alta Murgia
Contrada Jazzo Rosso, Ruvo di Puglia (BA)

Quando:
Sabato 6 Ottobre (alle ore 17.00)
Domenica 7 Ottobre (alle ore 17.00)

Per informazioni su costi e prenotazioni:
Cell.: 347 3003359
info@teatrodellebambole.it

evento facebook: http://bit.ly/Il_principe_maiale

E-VENTI: Le domeniche al Parco

Le domeniche immersi nella natura del Parco dell’Alta Murgia con passeggiate e attività per famiglie nel Centro Visite Torre dei Guardiani.

In programma, da domenica 23 settembre, quattro appuntamenti con passeggiate e laboratori dedicati ai bambini presso il Centro Visite Torre dei Guardiani.

Il programma dettagliato della manifestazione nella locandina a seguire.

Per info e prenotazioni

+39 338 1070398

Week End in Torre: Yoga e Escursioni

Doppio appuntamento per il prossimo week end a Torre dei Guardiani, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Sabato 25 aprile, in Torre, Contrada Jazzo Rosso a Ruvo, una mini lezione di yoga all’aria aperta. Domenica 26 aprile, escursione gratuita a Santeramo in Colle, alla scoperta della zona di Grotta Sant’Angelo e Lamalunga. Oltre alle attività in calendario, per tutto il week end, il centro visita ospiterà uno dei gruppi scout della provincia: gli spazi della Torre saranno quindi riservati alle attività in programma e non saranno fruibili agli esterni.

25 aprile. Yoga in Natura – Ruvo, Torre dei Guardiani
Mini lezione di yoga all’aria aperta a cura dell’associazione L’Onda del Respiro, dalle 10 alle 12, al Centro Visita Torre dei Guardiani. Per partecipare occorre prenotare
all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti. E’ possibile prenotarsi entro e non oltre venerdì 24 aprile, alle 12. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche. Per partecipare alla lezione occorre versare una quota di 5 euro a persona. 

26 aprile. Escursione a piedi. Archeologia: Grotta di Sant’Angelo e Lamalunga – Santeramo in Colle.
Lunghezza itinerario
: circa 6-7 km

Tipo di percorso: anello
Tipo di fondo
: mulattiere, sentiero e percorso libero
Interesse:
storico, naturalistico, paesaggistico
Difficoltà:
media
Note:
alcuni brevi tratti su suolo sconnesso e pietroso
Durata
: 09.00 – 13.00
Si parte in contrada Sant’Angelo, in vicinanza della omonima grotta, sede di una chiesetta rupestre affrescata risalente al XI secolo e consacrata al culto micaelico. La grotta non è visitabile e sorge al di sotto di una Chiesa, recentemente ristrutturata ma non fruibile.
Da qui, attraverso un uliveto, si prende una stradella che procede tra uliveti-frutteti e pascoli naturali, molto panoramica su Altamura e sulla valle che degrada verso il mar Jonio. Si taglia poi un pascolo naturale in discesa, lambendo campi e trulli e muretti a secco, fino a che si giunge sul fondo di Lamalunga. Il fondo della lama, piatto e coltivato, contrasta con i piccoli salti rocciosi lungo il pendio. Infine si lascia il fondo della lama risalendone un versante. Nuovamente tra campi, mandorleti e pascoli si giunge al punto di partenza. L’escursione è a cura dell’ATS “Torre” in collaborazione con Archeo Walking Legambiente Santeramo in Colle. 

Info e Prenotazioni
Per partecipare all’escursione la prenotazione è obbligatoria
. Per prenotarsi è necessario inviare una mail all’indirizzo prenotazioni@centrovisitatorredeiguardiani.com, indicando il numero dei partecipanti. E‘ possibile prenotarsi entro e non oltre venerdì 24 aprile, alle 12. Le prenotazioni potranno chiudersi prima nel caso in cui si raggiunga il numero massimo di partecipanti (40). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche. L’escursione è gratuita. 

Il mini corso di Yoga e l’escursione rientrano fra le attività a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito www.centrovisitatorredeiguardiani.com e su sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.