Articoli

nidi e mangiatoie uccelli

Nidi e mangiatoie per uccelli. Costruiamoli insieme

Vieni al Centro Visita Torre dei Guardiani per conoscere da vicino il mondo dei piccoli uccelli selvatici del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Ti aspettiamo domenica 17 settembre per un laboratorio, destinato ai bambini dai 6 anni in su, per costruire insieme nidi e mangiatoie.  Si comincia alle 9. Il laboratorio dura circa 2 ore. E’ richiesto un contributo di 5 euro a persona. La quota comprende il costo del materiale.

Per partecipare al laboratorio è necessario prenotare, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 15 settembre. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

1° maggio in Torre

1° Maggio in Torre. Pic nic e passeggiate per tutti

1° maggio a Torre dei Guardiani. Istruzioni per l’uso.
Lunedì 1° maggio, festa dei lavoratori, il centro visita Torre dei Guardiani sarà aperto, dalle 9 alle 18, per permettere a tutti di vivere la tradizionale gita fuori porta nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Cosa c’è in programma?
E’ possibile prenotare uno spazio per il proprio pic-nic. Il centro visita Torre dei Guardiani mette a disposizione l’uso di tutto lo spazio esterno della Torre (compresi i servizi igienici) e, in più, l’uso di 6 tavoli (da 6 posti ciascuno). Il personale del centro visita sarà a disposizione per offrire informazioni sugli aspetti naturalistici del Parco e per consigliare itinerari percorribili nei dintorni della Torre. Per trascorrere la giornata presso il centro visita, senza partecipare all’escursione, è necessario prenotare all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando nome, cognome, numero di telefono, indirizzo email e, soprattutto, il numero dei partecipanti, specificando se si desidera utilizzare i tavoli oppure no. Anche in questo caso, le prenotazioni si chiuderanno venerdì 28 aprile, alle 17. Per l’utilizzo dei tavoli è richiesto un contributo di 5 euro a tavolo, per trascorrere la giornata nell’area di sosta del Centro Visita senza l’utilizzo dei tavoli è richiesto un contributo di 2 euro a persona. Non saranno accettate più di 70 prenotazioni.

Alcune informazioni pratiche per tutti
Il centro visita Torre dei Guardiani non è un punto ristoro. Ognuno dovrà, quindi, organizzare e portare il pranzo a sacco. È severamente vietato accedere fuochi – anche controllati. Quindi, niente barbecue per nessuno. Anche (e soprattutto!) a per il giorno di Pasquetta, valgono le norme di tutela del territorio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Il centro visita Torre dei Guardiani non ha uno spazio attrezzato per il parcheggio custodito. Sarà possibile parcheggiare all’esterno, sulla strada comunale che precede la sterrata di accesso alla Torre. Tutti i partecipanti dovranno provvedere, in autonomia, alla raccolta differenziata e, al termine della giornata, dovranno portar via con sé i propri rifiuti.

Info e prenotazioni
Per ognuna delle attività in programma è necessario inviare telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 17 di venerdì 28 aprile. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sulle attività. Tutte le attività potranno essere essere annullate in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Pasquetta 2017

Pasquetta 2017. Vi aspettiamo in Torre

Pasquetta in Torre. Istruzioni per l’uso.
Lunedì 17 aprile, lunedì di Pasquetta, il centro visita Torre dei Guardiani sarà aperto, dalle 9 alle 18, per permettere a tutti di vivere la tradizionale gita fuori porta nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Cosa c’è in programma?
In mattinata, dalle 9 alle 13, è in programma l’escursione a piedi nel territorio di Ruvo di Puglia, a Lama Ferrata, Jazzo Rosso e nella zona di rimboschimento della Ferratella. Il percorso è di circa 7 chilometri, di media difficoltà, ed è a pagamento: 7 euro a persona. Per partecipare è necessario prenotare all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com entro mercoledì 12 aprile. Le prenotazioni potranno chiudersi prima nel caso in cui si raggiunga già in numero massimo di partecipanti.

E per chi non vuol fare l’escursione?
E’ possibile prenotare uno spazio per il proprio pic-nic. Il centro visita Torre dei Guardiani mette a disposizione l’uso di tutto lo spazio esterno della Torre (compresi i servizi igienici) e, in più, l’uso di 6 tavoli (da 6 posti ciascuno). Il personale del centro visita sarà a disposizione per offrire informazioni sugli aspetti naturalistici del Parco e per consigliare itinerari percorribili nei dintorni della Torre. Per trascorrere la giornata presso il centro visita, senza partecipare all’escursione, è necessario prenotare all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando nome, cognome, numero di telefono, indirizzo email e, soprattutto, il numero dei partecipanti, specificando se si desidera utilizzare i tavoli oppure no. Anche in questo caso, le prenotazioni si chiuderanno mercoledì 12 aprile. Per l’utilizzo dei tavoli è richiesto un contributo di 5 euro a tavolo, per trascorrere la giornata nell’area di sosta del Centro Visita senza l’utilizzo dei tavoli è richiesto un contributo di 2 euro a persona. Non saranno accettate più di 70 prenotazioni.

Alcune informazioni pratiche per tutti
Il centro visita Torre dei Guardiani non è un punto ristoro. Ognuno dovrà, quindi, organizzare e portare il pranzo a sacco. È severamente vietato accedere fuochi – anche controllati. Quindi, niente barbecue per nessuno. Anche (e soprattutto!) a per il giorno di Pasquetta, valgono le norme di tutela del territorio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Il centro visita Torre dei Guardiani non ha uno spazio attrezzato per il parcheggio custodito. Sarà possibile parcheggiare all’esterno, sulla strada comunale che precede la sterrata di accesso alla Torre. Tutti i partecipanti dovranno provvedere, in autonomia, alla raccolta differenziata e, al termine della giornata, dovranno portar via con sé i propri rifiuti.

Info e prenotazioni
Per ognuna delle attività in programma è necessario inviare telefonare al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di mercoledì 12 aprile. Non saranno accettate più prenotazioni di quelle previste per le singole attività. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sulle attività. Tutte le attività potranno essere essere annullate in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Pasquetta in Torre

PugliA.M.I.C.A. – Vivere nei Parchi a Torre

Sabato 1° aprile, alle ore 15, presso il Centro Visita Torre dei Guardiani, il primo centro visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, sarà presentato il progetto PugliA.M.I.C.A. – ‘Vivere nei Parchi‘, che prevede la realizzazione di attività sportive e di educazione ambientale, gratuite per tutti, ogni sabato e domenica, da aprile ad ottobre.  PugliA.M.I.C.A. – Attività Motoria Integrata Cultura Ambiente è un progetto promosso e finanziato dal Dipartimento di Promozione della Salute, del Benessere sociale e dello Sport per tutti, in collaborazione con i Dipartimenti Mobilità, Qualità urbana, Opere pubbliche, Ecologia e Paesaggio e Turismo, Economia della Cultura e Valorizzazione del territorio.

Il progetto durerà due anni e si svolgerà in più di 20 fra parchi e riserve naturali di Puglia. Alcune delle attività del Parco Nazionale dell’Alta Murgia si svolgeranno al centro visita Torre dei Guardiani, contrada Jazzo Rosso, in territorio di Ruvo.  Il principale punto di forza del progetto consiste nella promozione del movimento tramite il coinvolgimento di singoli individui e famiglie, adottando politiche di inclusione sociale per soggetti con disabilità fisica, sensoriale o relazionale. Le iniziative sono aperte a tutti: singoli, famiglie, anziani e bambini. Operatori qualificati proporranno lezioni di pilates, yoga, difesa personale, escursioni e sezioni di walking, seminari e incontri laboratoriali sull’educazione ambientale.

PER PARTECIPARE
In occasione della presentazione di sabato 1° marzo, saranno illustrati agli interessati tutte le informazioni sul progetto, il programma delle attività e le modalità di partecipazione. È possibile scaricare qui il CALENDARIO delle attività e le SCHEDE di iscrizione, che dovranno essere inviate all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com. Ulteriori informazioni sul programma e sulle modalità per partecipare, è possibile contattare lo stesso indirizzo mail: prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com

Le iniziative saranno coordinate dall’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile anche sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov .it

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

nidi e mangiatoie uccelli

Nidi e mangiatoie per uccelli. Costruiamoli insieme

Vieni al Centro Visita Torre dei Guardiani per conoscere da vicino il mondo dei piccoli uccelli selvatici del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Ti aspettiamo domenica 29 gennaio per un laboratorio, destinato ai bambini e ai ragazzi fino ai 16 anni, per costruire insieme nidi e mangiatoie. L’attività è a cura dei volontari Lipu di Gravina. Si comincia alle 9.30. Il laboratorio dura circa 3 ore. E’ richiesto un contributo di 10 euro a persona. La quota comprende il costo del materiale.

Per partecipare al laboratorio è necessario prenotare, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 27 gennaio. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Escursione a Poggiorsini

Escursione a Poggiorsini, da masseria Filieri al costone murgiano

Domenica 20 novembre, in mattinata, escursione a Poggiorsini, da masseria Filieri al costone Murgiano.

Masseria Filieri, in agro di Poggiorsini, era una tipica struttura agro-pastorale delle nostre Murge, situata in un punto strategico, ossia nei pressi dell’ipotetico tracciato della via Appia. Dopo la ristrutturazione degli ultimi anni, sta per essere adibito a centro visite del Parco Nazionale dell’Alta Murgia; l’antica proprietà comprendeva il vicino jazzo per il ricovero delle greggi ovine, adagiato lungo pendio della collina. Dall’istituendo Centro Visite si parte alla scoperta dello Jazzo Filieri e di altre tipiche strutture in pietra a secco poste nelle vicinanze, camminando tra i panorami del Costone Murgiano e le opere antropiche, antiche e più moderne.

Il percorso, facile, è ad anello, lungo stradine comunali, mulattiere ed interpoderali, di una lunghezza di circa 6 chilometri, con scorsi di interesse paesaggistico, storico-archeologico. Si parte alle 9 circa, per tornare alle 12.30. E’ richiesto un contributo di 5 euro a persona.

Per partecipare all’escursione è necessario prenotarsi, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 18 novembre. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul’escursione. L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Costruiamo un aquilone

Costruiamo un aquilone con materiali di scarto

Domenica 16 ottobre, a Torre dei Guardiani, un interessante laboratorio creativo per i più piccoli e non solo: partendo da materiale di scarto, costruiremo insieme un aquilone. L’appuntamento è per le 9, al Centro Visita del Parco Nazionale dell’Alta Murgia. L’attività è a pagamento e costa 5 euro a persona. Il costo è comprensivo dei materiali di scarto necessari per costruire l’aquilone. Al termine del laboratorio, previsto per le 11, ognuno porterà a casa il suo aquilone.

Per partecipare al laboratorio è necessario prenotarsi, telefonando al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 14 ottobre. Non saranno accettate più di 40 prenotazioni. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sul laboratorio. Il laboratorio potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Escursione San Magno Corato

Escursione notturna a San Magno, Corato

Per sabato 23 luglio, in serata, il Centro Visita Torre dei Guardiani propone un’escursione serale, a piedi, alla scoperta dell’area archeologica di San Magno, in territorio di Corato, nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

L’escursione, facile, adatta a tutti, dura circa 3 ore. Si parte alle 19.30 circa, per un percorso di circa 6 chilometri, su un percorso ad anello, lungo stradine di campagna e mulattiere, per un percorso di rilevante valore paesaggistico ma anche storico-archeologico. E’ richiesto un contributo di 5 euro a persona, per un massimo di 40 partecipanti. E’ richiesto l’uso di una torcia elettrica a persona.

Per partecipare è necessario prenotare, telefonando al numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviare una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 15 luglio. I prenotati potranno essere ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche sull’escursione (orario e punto di ritrovo). L’evento potrà essere annullato nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it. Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Altamura

Altamura, a spasso per il centro antico

Non solo escursioni naturalistiche nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Domenica 19 giugno, lo staff del Centro Visita Torre dei Guardiani vi porta nel centro storico di Altamura per una passeggiata alla scoperta del patrimonio storico e archeologico della città. Il tour turistico prevede una tappa obbligata alla Cattedrale. Appuntamento alle 10 nel centro della città. Escursione facile, della durata di due ore. E’ previsto un contributo di 2 euro a partecipante.

Per partecipare all’escursione è necessario prenotare, chiamando il numero 080.3743487 (dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 18.30) oppure inviando una mail all’indirizzo prenotazionitorredeiguardiani@gmail.com, indicando il numero dei partecipanti e il numero di telefono di uno dei referenti del gruppo. E‘ possibile prenotarsi entro e non le 12 di venerdì 17 giugno. I prenotati saranno ricontattati dallo Staff del Centro Visite Torre dei Guardiani per comunicare eventuali informazioni pratiche. L’escursione potrà essere annullata nel caso in cui non si raggiunga il numero minimo di partecipanti o in caso di avverse condizioni climatiche.

L’escursione è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.

Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.

Siamo nati per camminare

Siamo Nati per CAMminare. Lezione e passeggiata in Torre

Domenica 29 maggio, a Torre dei Guardiani, vi proponiamo una giornata in natura per rigenerarsi, riempiendo gli occhi e il cuore di bellezza. L’evento è organizzato da Harmazein – astarbenesimpara e da Slow Movement, Smart Learging – Metodo Feldenkrais.

Questo il programma della giornata.

Ore 10.30 – Camminare agevolmente 
Lezione di gruppo (Metodo Feldenkrais) per prepararsi alla  camminata pomeridiana con delle lezioni mirate ad attivare l’intero sistema motorio, comprendendo l’importanza ed il piacere del camminare ascoltando il proprio passo e sentendo il corpo nella sua interezza. Possono partecipare persone dai 18 anni in sù. Non serve preparazione atletica specifica. 
Ore 13.00 – Colazione a sacco nell’area pic-nic protetti dagli alberi
E’ gradito cibo da condividere o specialità da gustare insieme.
Ore 15.30 – Camminata guidata da Graziana Antolino, guida ambientale e laureata in scienze naturali. 

Ore 17.00 – Rientro al Centro Visite per dissetarci con succo di frutta naturale e dolcino artigianale.

Quota di partecipazione 

La quota per l’intera giornata è di 22 euro e comprende:

  • utilizzo dello spazio interno ed esterno della struttura ospitante (saletta,bagni,area pic-nic, accesso al Parco)
  • guida ambientale escursionistica del G.A.E.
  • Lezione full immersion ( 2 ore e trenta circa) con Metodo Feldenkrais
  • succo di frutta naturale e dolce a fine giornata
  •  utilizzo materassini per la lezione

Le prenotazioni dovranno pervenire entro e non oltre il 25 Maggio con un acconto di 5 euro da versare direttamente in Associazione. Per le prenotazioni +39.3348067308. Nel caso di annullamento dell’evento per cause dipendenti dall’organizzazione o forza maggiore, l’acconto verrà restituito. Numero minimo partecipanti 8 Max 22. Tutto ciò che non espressamente menzionato è a totale carico dei partecipanti. Ulteriori info +39.3348067308

Alcune note organizzative

Si consiglia abbigliamento comodo e adatto alla situazione. Non necessitano scarpe da trekking o attrezzatura particolare dato che è una passeggiata. Può essere utile telo da mare o piccolo plaid. Meglio portare una bottiglia d’acqua ed un cappellino nel caso facesse caldo. La richiesta del materassino dovrà essere fatta in MODO ESPLICITO al 3348067308 in tempo utile.
La puntualità è MOLTO gradita. La scelta del titolo è ispirata alla sigla CAM (Consapevolezza Attraverso il Movimento) che indica le lezioni di gruppo di Metodo Feldenkrais.

Buona C.A.M.minata !!!

 Il laboratorio e è a cura dell’ATS “Torre”, l’Associazione Temporanea di Scopo, “Torre” formata da Di.Di. srl (Oasi Naturale di Torre Calderina), Laetitia, Terrae, Ulixes, Verderame, che ha in gestione il Centro Visita Torre dei Guardiani. Alcune delle attività in programma sono in collaborazione con le 29 associazioni partner dell’ATS. Il programma completo degli eventi e delle escursioni è disponibile sul sito istituzionale del Parco www.parcoaltamurgia.gov.it.Al Centro Visita, in contrada Jazzo Rosso, a Ruvo, nella sede del Parco, a Gravina, e presso l’Officina del Piano, a Ruvo, sarà possibile recuperare anche la copia cartacea del programma, che contiene, fra le altre cose, il “vademecum del buon escursionista”, con consigli pratici per affrontare al meglio i percorsi proposti. Il programma è disponibile anche sulla fan page del Centro Visita Facebook “Centro Visite Torre dei Guardiani”.